Calcola il tuo ascendente

Vedi tutti

Brad Pitt e Gwyneth Paltrow si amano ancora?

In un’intervista per Goop, l’ex coppia ha parlato della loro passato e della loro relazione attuale

Brad Pitt e Gwyneth Paltrow si amano ancora? In un’intervista per Goop, l’ex coppia ha parlato della loro passato e della loro relazione attuale

Brad Pitt e Gwyneth Paltrow sono ancora oggi molto legati. Lo hanno confessato loro stessi durante un’intervista a Goop, per promuovere il marchio di abbigliamento dell’attore, God's True Cashmere: a distanza di oltre 20 anni dalla loro rottura, si amano ancora, con un sentimento diverso ma altrettanto forte.  Attenzione, non sono i nuovi Bennifer e non sono tornati insieme purtroppo, anche se avrebbero appagato quella nostalgia insaziabile per cui speriamo in un ritorno di fiamma tra coppie iconiche degli anni ’90 e primi 2000 come Kate Moss e Johnny Depp o Robert Pattinson e Kristen Stewart. Ripercorriamo i best moments della loro relazione, dalle passerelle per le prime dei film agli scatti rubati dai paparazzi in outfit matchy-matchy.

La relazione tra Brad e Gwyneth è durata dal 1994 al 1997 e i due, che si sono conosciuti sul set del cult Seven (da aggiungere assolutamente alla lista dei film da vedere!), sono diventati subito una delle Golden couple di Hollywood. Talentuosi e bellissimi, con i loro look matchy-matchy erano il sogno dei paparazzi che li inseguivano ovunque. Poi qualcosa si è spezzato. A pochi passi dall’altare, l’amore è finito ed entrambi hanno preso strade diverse. Lui ha incontrato Jennifer Aniston, lasciata per sposare Angelina Jolie; mentre lei ha avuto due figli con Chris Martin e da qualche anno sta con Brad Falchuk. Il passato è rimasto passato per entrambi gli attori che non hanno più parlato della loro lovestory. Solo una volta Gwyneth ha detto "Brad mi ha spezzato il cuore".

Nell’intervista, tra una battuta e l’altra su God’s True Cashmere, la founder di Goop ha raccontato un episodio riguardante suo padre Bruce, famoso produttore cinematografico morto nel 2002: 

"Non dimenticherò mai quando eravamo fidanzati e lui venne da me commosso dicendo che aveva capito soltanto in quel momento cosa significasse guadagnare un figlio. Era molto legato a te, anche se non ci siamo sposati, purtroppo".

"Provavo per lui lo stesso sentimento che si prova per un mentore o un coach".

Ha ricordato l’attore di Fight Club, aggiungendo sul loro status di ex coppia:

"Oh, cavolo, tutto si risolve, vero?"

"Sì, è così. Ho finalmente trovato il Brad che avrei dovuto sposare. Mi ci sono voluti solo 20 anni".

Ribatte ironica Paltrow riferendosi all’attuale marito Brad Falchuk, con il quale è andata all’altare nel 2018. Poi al momento dei saluti, è arrivata la chiusura che fa stringere il cuore a tutti i nostalgici degli anni ’90 e Brad ha detto:

"È adorabile averti come amica, Gwyneth. Ti voglio bene."

Stessa risposta di Gwen che replica:

"Ti amo anche io."

Se "I love you" in inglese è traducibile con "Ti voglio bene" così come "Ti amo", o la coppia si voleva soltanto bene quando era coinvolta in una relazione o si ama ancora oggi. Oltre a qui-po-quo linguistico, l'evento ha  rilevanza perchè i due sono la prova di come come dopo tanta acqua passata sotto i ponti e esperienze reciproche tutti i rapporti si possano recuperare, anche quelli con il proprio ex, tanto da lasciarsi andare a dirsi a fronte di telecamera alla stessa frase che si dicevano appunto in un senso diverso nei primi anni '90.