Love Match Celebrities Edition

Vedi tutti

La campagna Holiday 2020 "Miu Miu Icons"

Kim Basinger, Chloë Sevigny, Emma Corrin e altre donne talentuose indossano i capi della Pre-Spring 2021

La campagna Holiday 2020 Miu Miu Icons Kim Basinger, Chloë Sevigny, Emma Corrin e altre donne talentuose indossano i capi della Pre-Spring 2021

Per la campagna pubblicitaria Holiday 2020, Miu Miu ha scelto sette artiste diverse per stile e per età, che incarnano la poliedricità e il talento delle donne. Sono sette icone provenienti dal mondo del cinema, della moda e della musica: l'attrice e regista indipendente Chloë Sevigny; il premio Oscar Kim Basinger; l’inglese Raffey Cassidy; la star di The Crown Emma Corrin; la ballerina cinese Du Juan; Storm Reid, famosa per Euphoria, ma anche per aver aperto la sfilata FW20 di Miu Miu; la musicista e attrice Jordan Kristine Seamón che è tra i protagonisti della nuova serie di Luca Guadagnino We Are Who We Are. Ognuna con le sue sfaccettature, rappresenta anche la risposta del brand a domande come:

Qual è la definizione di icona? Ma soprattutto, cosa la rende tale? Se in origine si trattava di una raffigurazione religiosa, in quest’epoca l’icona è vista come un simbolo, altrettanto degno di venerazione e adulazione. Un’icona può essere un attore, un modello, un musicista, ma deve comunque essere rappresentativa, un esempio di eccellenza. Allo stesso modo, un’icona può simboleggiare un insieme di credenze, uno stile di vita. Deve sempre significare qualcosa.

Gli scatti di Mert Alas e Marcus Piggott sono anche l’occasione per vedere in anteprima la collezione Pre-Spring 2021, un mix ben equilibrato di capi apparentemente contrastanti fra loro, in bilico tra girlie e sportswear, nel quale convivono vestaglie di seta da uomo e abiti da ballo in tulle, joggers e stampe animalier, cardigan e gonne a ruota anni ’50. Le immagini raccontano queste sfumature diverse e riflettono gli stili personali delle icone della campagna. Ad esempio, la femminilità di Juan è esaltata da una camicetta a motivi floreali o da un abito rosa con nastri neri; lo spirito indie di Sevigny si traduce in una gonna con coulisse in tessuto felpato abbinata con un top in pelle e sandali indossati coi calzini; il romantico stile inglese di Corrin trova il suo outfit perfetto in una gonna lunga con volants, dettagli in pizzo e un top con paillettes.