ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vedi tutti

CLARA presenta il suo nuovo singolo "Ammirerò"

La giovane cantante vi conquisterà con barre taglienti, outfits cool e un sound che entra dritto in testa

CLARA presenta il suo nuovo singolo Ammirerò La giovane cantante vi conquisterà con barre taglienti, outfits cool e un sound che entra dritto in testa

Clara Soccini, aka semplicemente CLARA, buca lo schermo. Senza trucco, vestita solo delle sue emozioni e del suo talento mentre canta "Io non resto ferma sopra le cose che mi dicono perché/se non l’alimento poi si spegne/se mi spari addosso ti riflette", cattura l’attenzione di chi guarda e ascolta. Il nuovo singolo Ammirerò, che mixa pop contemporaneo e influenze urban, è un canto di speranza per un futuro migliore.

""Ammirerò" racconta di me in una dimensione più fragile rispetto al primo singolo, una situazione in cui la realtà che ho costruito da bambina cade a pezzi, lasciando però la speranza che un giorno arrivi "Paloma" a portar serenità."

Racconta Clara ad nss G-Club, spiegando anche il messaggio dietro al pezzo:

"Quando ti guardi dentro alla ricerca di uno spazio diverso e ti sembra di ritrovarti in una gabbia, poi capisci che hai solo bisogno di speranza, una spinta, un atto di forza con te stesso per dare una svolta a ciò che ci succede intorno. La gabbia è lì e siamo solo noi che possiamo fare la differenza."

Ammirerò” racconta di me in una dimensione più fragile rispetto al primo
singolo, una situazione in cui la realtà che ho costruito da bambina cade a
pezzi, lasciando però la speranza che un giorno arrivi “Paloma” a portar
serenità.

Il mood e il look della sua hit precedente, Freak, sono completamente diversi e mostrano un altro lato di Clara: eyeliner marcato che le sottolinea lo sguardo, foulard in testa, trecce e una serie di outfit cool declinati in vibranti colori pop. Basta alzare il volume, però, per capire che questa giovane musicista, trasferitasi a Milano appena finiti gli studi per seguire i suoi sogni, ha molto di più da dire. Mentre canta i versi di Freak, il suo singolo d’esordio pubblicato lo scorso dicembre per Sony Music Italy, la sua voce e il sound del pezzo ti entrano dritte in testa: "Ma che vuoi se/faccio soltanto così/e non me vado da qui/e tu lo sai che/io a volte sono un po’ freak".

Ammirerò” racconta di me in una dimensione più fragile rspetto al primo
singolo, una situazi"one in cui la realtà che ho costruito da bambina cade a
pezzi, lasciando però la speranza che un giorno arrivi “Paloma” a portar
serenità.

Modella e cantante, Clara debutta col suo primo progetto solista dopo la collaborazione con Nicola Siciliano in Io e Te. Durante un 2020 che l’ha costretta a rallentare i ritmi solitamente frenetici del suo lavoro, testi, melodie e beat hanno iniziato a fluire, ispirandola a scrivere e a riempire così il vuoto di settimane di lockdown. Da quel flusso creativo è nato anche Freak, un invito ad emanciparsi da ogni stereotipo e convenzione, a mostrare liberamente, con fierezza ed un pizzo di ironia, chi si è davvero. Ce lo spiega lei stessa:

Freak è la me fuori le righe, un invito ad essere se stessi nonostante la follia.

Nel video di Freak, girato da Michele Manca aka Jamal e prodotto da LOOK MI in collaborazione con "A thing by", le parole del testo prendono vita, ricordando ad alcuni una sorta di versione 2021 e più esteticamente stilosa del video di Quelli che benpensano di Frankie HI-NRG MC.

L'ispirazione dietro la sua musica - come lei stessa ci spiega - arriva da episodi di vita quotidiana così come dai musicisti con cui sogna di collaborare, fra cui Nathy Peluso, Jorja Smith e Jessie Reyez. Siamo sicuri che CLARA ci riserverà grandi sorprese.

"Sono sempre io ma la mia vita è cambiata molto. Voglio poter continuare a raccontare le mie storie, circondata da persone che hanno la mia stessa passione e vogliono creare insieme a me, nel frattempo, ammirerò."