ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vedi tutti

5 must-have per il cambio armadio autunnale

Diamo il benvenuto alla stagione fredda con colori e stampe vibranti, suole chunky e gilet, tra nostalgia e innovazione

5 must-have per il cambio armadio autunnale Diamo il benvenuto alla stagione fredda con colori e stampe vibranti, suole chunky e gilet, tra nostalgia e innovazione

Le tendenze per l'autunno 2021 sembrano ben definite e indirizzate ad un'unico obiettivo: riappropriarsi di una nuova quotidianità con il massimo dell'energia fashion. Come in tutte le fasi di transizione della vita, anche questo momento di cambio di stagione richiede un aggiornamento dell'armadio in base alle ultime novità in campo fashion, da applicare al proprio stile personale e senza scadere nell'acquisto compulsivo e poco sostenibile. Gli essentials per il cambio armadio autunnale - semplici da reperire, anche sulle piattaforme di second-hand e nei negozi di abbigliamento vintage - hanno un sapore di nostalgia anni 2000, con gilet in stile college e denim all over, insieme a cui echeggia anche l'irriverenza degli anni '80 e un desiderio di rivalsa espresso con colori vibranti e pattern appariscenti.  

 

Gilet college

Comodo, scalda nei punti giusti anche nei giorni no e dona subito un look da schoolgirl professionale e composto: il gilet è l'alleato numero uno quando le temperature si irrigidiscono, anche per chi di scuola non ne vuol proprio sapere. Colori, pattern e materiali consentono di giocare con il concetto preso in prestito dall'armadio maschile che si rivela il capo da "mezza stagione" per eccellenza anche durante l'autunno 2021. 

 

Denim Tuxedo

Un effetto particolarmente cool quello del tuxedo di jeans, o Canadian Tuxedo, più comunemente definito come l'abbinamento di denim su denim. L'onorevole tessuto dalla lunga storia e pregiata fattura è protagonista del look anche nella parte superiore del corpo. Un bel paio di jeans risolvono molte situazioni, ma il completo in jeans può far davvero la differenza.

 

Power blazer 

Un po' prevedibile, ok, ma come si può resistere al fascino di un blazer dal richiamo sartoriale? Lo strato capace di aggiungere quel quid modaiolo in più e di dare sicurezza sul lavoro come protagonista di ensemble di powerdressing si tinge di colorazioni forti, come il nero scurissimo, il verde bottiglia (o Bottega) ed il rosa in tutte le sue sfumature, spesso e volentieri declinate in pelle. Per essere così versatili, stilosi ed assolvere alla funzione di coprire effettivamente il corpo nei momenti del bisogno, c'è proprio bisogno di un nuovo blazer in questo autunno 2021.

 

Suole chunky

Dimenticare l'abitudine di indossare infradito può essere traumatico, ma le suole super-chunky in voga questo inverno renderanno sicuramente il compito meno difficile. Il ritorno dell'estetica pop-punk trasforma le vie metropolitane in passerelle per principesse rock, con suole alte, spesse e coriacee di stivali o mocassini ai piedi, lo sguardo deciso e la mente leggera che fantastica tra sogni e rocknroll, un'accoppiata vincente.

 

Stampe bold

Che venga l'autunno ed il suo freddo: pronti ad accoglierlo saranno le miriadi di stampe forti e vitaminiche che appaiono sulle passerelle di tutti brand più importanti, che dimostrano la volontà di essere visti, notati e ammirati grazie ad un impatto quasi virale. Il colori che tingono i capi della collezione invernale portano la dopamina alle stelle: canalizzare l'energia su cappotti e accessori come calze e abiti è l'idea vincente per donare vitalità anche a chi guarda.