Love Match Celebrities Edition

Vedi tutti

Le eroine dei cartoon giapponesi: Fujiko Mine

Meglio conosciuta come Margot, è una donna fiera, indipendente e coraggiosa

Le eroine dei cartoon giapponesi: Fujiko Mine Meglio conosciuta come Margot, è una donna fiera, indipendente e coraggiosa

Fra tutte le eroine dei cartoni animati giapponesi, Fujiko non è certo la prima che viene in mente. Forse perché non è proprio un’eroina, ma una ladra scaltra e subdola. A peggiorare la situazione, poi, si aggiunga una generale confusione sul suo ruolo all’interno della saga, dovuto soprattutto al pasticcio combinato dal doppiaggio italiano dell’anime che in alcuni episodi l’ha rinominata Margot. Ebbene sì: Fujiko e Margot in realtà sono la stessa persona. Fujiko Mine è a tutti gli effetti l’unico personaggio femminile di punta della serie di anime e manga dedicata a Lupin III, il ladro gentiluomo nato dalla matita di Monkey Punch. La sua storia inizia in un modo che fa venire i brividi: nel manga, infatti, Lupin è un dongiovanni modellato sulla figura di James Bond e nei primi volumi incontra molte donne diverse, tutte di nome Fujiko (in onore al Monte Fuji). Quanto basta per far accapponare la pelle. L’unico motivo per cui è nata Fujiko, udite udite, è la fatica per l’autore di inventarsi un nuovo personaggio femminile ogni settimana.

 

Chi è Fujiko (aka Margot)

Se Lupin è modellato a immagine e somiglianza di James Bond, Fujiko è la perfetta Bond Girl. Scaltra, egocentrica e ovviamente bellissima, è l’incarnazione della femme fatale. Sia nel manga che nel cartone animato abbondano le sue scene di nudo ai limiti dell'erotico, in cui mette in mostra un corpo surreale, tipico del tratto dei manga giapponesi. Nonostante il suo personaggio non brilli proprio come icona del femminismo contemporaneo, alcune delle sue caratteristiche lasciano di stucco. Fujiko è una donna fiera, una sorta di “femminista 2.0”: la sua forza infatti sta nella sua furbizia e intelligenza, sì, ma soprattutto nel modo in cui usa il suo corpo per sedurre, abbindolare e abbandonare gli uomini, sfrontato ma molto consapevole. E non è per niente malvagia: anzi, le sue vittime sono sempre uomini meschini che vogliono approfittarsi di altre giovani donne meno forti di lei. Proprio per questo Lupin, che a volte sembra apprezzarla più per le sue forme che per la sua personalità, in realtà la stima al pari dei suoi compagni di una vita.

 

L'amore fra Fujiko & Lupin 

Anche la sua storia d’amore con Lupin a tratti è illuminata. I due si conoscono fin da subito, nel primo episodio della serie (l’episodio 0), dopo la morte di Brad, un rivale del ladro gentiluomo, nonché l’uomo di cui Fujiko era profondamente innamorata. La morte di Brad l’ha segnata nel profondo; se nei confronti di Lupin si dimostra sempre diffidente e distaccata, è solo per non soffrire di nuovo. Anche se non assistiamo mai al loro rapporto con altre persone, si potrebbero definire una coppia aperta: entrambi vivono la propria vita indipendenti l’uno dall’altra, rimanendo però legati da un affetto torbido, sussurrato, ma sincero. Nonostante lei rifiuti spesso le sue avances, Fujiko è innamorata. È indimenticabile la scena in cui, credendo che Lupin sia stato giustiziato in carcere, stringe a sé in lacrime la sua pistola giurando che non lo avrebbe mai dimenticato. O ancora quando, in Lupin III – Ritorno alle Origini, lo lascia perché non sopporta il loro tira e molla infinito. È a quel punto che Lupin le rivela il suo vero volto: un volto che nessuno ha mai visto, nemmeno i suoi fedeli compagni Gigen e Goemon né lo spettatore, provando a Fujiko la sincerità del suo sentimento e suggellando il loro amore con un bacio che vale più di mille paure. 

 

I migliori look

Fujiko è sexy e sa di esserlo, indossa sempre capi che valorizzano le sue curve ed enfatizzano i suoi punti di forza. Maglie attillate, mini dress, scollature profonde, e, come ogni diva che si rispetti, tanti gioielli. È una giovane donna dotata di notevole fascino e forza, di un fisico dalle forme prosperose ma snello, immancabilmente oggetto di ammirazioni da parte degli uomini: le sue misure sono 99,9 cm di seno, 55,5 cm di vita e 88,8 cm di fianchi, è alta 1,65 m e pesa sui 50 kg. Di solito viene rappresentata con lunghi capelli castani oppure color rame o rossi; solo nel film Il castello di Cagliostro e negli special Il segreto del Diamante Penombra e Walther P38 sfoggia una capigliatura bionda che resterà tale fino al finale dello special Episodio: 0. In un'unica occasione ha esibito (e per pochissimo tempo) una capigliatura corvina. I suoi occhi sono marroni in tutte le versioni.

Indossa sempre un lip gloss leggermente colorato sui toni del rosso e del rosa, ma anche ombretto e mascara, e a volte lo smalto sulle unghie, sfoggiando un beauty look curato nei minimi dettagli. Non rinuncia quasi mai ad accessori come orecchiniocchiali da solecollaneguantiborsette, cappelli (e pistole)

Si sa che le donne amano cambiare colore di capelli, e Fujiko sfoggia sempre una chioma sinuosa e ribelle variando spesso la tonalità. Ama i gioielli, il denaro, i bei vestiti, il lusso e la ricchezza. Il suo profumo preferito è Chanel n5 e guida spesso una moto Kawasaki o Harley-Davidson ed è più volte al volante di una Austin Mini. Un lusso che si concede spesso è un drink o un bicchiere di vino in compagnia di Lupin o anche da sola.