ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vedi tutti

Tutte le tendenze dell’autunno-inverno 2021-22

Dall'Après-ski alle stampe animalier, dai party dress ai capi sartoriali

Tutte le tendenze dell’autunno-inverno 2021-22 Dall'Après-ski alle stampe animalier, dai party dress ai capi sartoriali
N°21
N°21
N°21
Miu Miu
Y-Project
Emilia Wickstead
Junya Watanabe
Alexandre Vauthier
Giambattista Valli
Valentino
Supriya Lele
Sportmax
Paul Smith
Saint Laurent
Saint Laurent
Christian Siriano
Sacai
Rokh
Rokh
Rokh
Rokh
Paco Rabanne
Proenza Schouler
Philosophy by Lorenzo Serafini
Ottolinger
Off-White
MSMG
Alexander McQueen
Stella McCartney
Stella McCartney
Stella McCartney
Marques Almeida
Marques Almeida
Stella McCartney
Max Mara
Louis Vuitton
Louis Vuitton
Longchamp
Longchamp
Loewe
Thebe Magugu
Lemaire
Laquan Smith
Prabal Gurung
Lanvin
Lanvin
Michael Kors
Michael Kors
Michael Kors
David Koma
Koché
Kenzo
Kenzo
Kenzo
Jacquemus
Marc Jacobs
House of Sunny
Hermés
Molly Goddard
Givenchy
Givenchy
Tom Ford
Alberta Ferretti
Alberta Ferretti
Etro
Etro
Emporio Armani
Dsquared2
Dsquared2
Dolce & Gabbana
Dolce & Gabbana
Dior
Dior
Dior
Courreges
Courreges
Coperni
Eudon Choi
Chanel
Chanel
Celine
Celine
Celine
Burberry
Burberry
Hugo Boss
Blumarine
Blumarine
Victoria Beckham
Victoria Beckham
Balenciaga
Ami
Ambush
Ambush
Acne Studios
Tod's
Prada
Rick Owens
Rodarte
David Koma
Courreges
Pucci
Dolce & Gabbana
Moschino
Versace
Versace
Vivienne Westwood
Saint Laurent
Simone Rocha
Sportmax
Sportmax
Tommy Hilfiger
The Attico
Valentino
Off-White
Prada
Prada
Raf Simons
Rick Owens
Cavalli
Salvatore Ferragamo
Roksanda
Salvatore Ferragamo
Off-White
Tom Ford
Givenchy
Rick Owens
Patou
Philosophy by Lorenzo Serafini
Hermès
Isabel Marant
Halpern
Sportmax
Prada
Gucci
Gucci
Gucci
Rodarte
Blumarine
Miu Miu
Conner Yves
Rag & Bone

L’estate sta finendo. È tempo di lasciare sotto l’ombrello infradito, bikini, pareo e i micro top per fare spazio all’abbigliamento per invernale. Tornare in città, al lavoro e al solito tran-tran quotidiano sembra un incubo da cui inizieremo a risvegliarci solo quando arriverà di nuovo giugno. Una soluzione per sopravvivere ai lunghi e freddi mesi che ci aspettano è giocare con la moda, facendo un po’ di shopping e abbracciando alcuni dei trend di stagione: dal mood party girl all’ispirazione Après-ski, dai capi sartoriali alla nostalgia per gli outfits dei primi anni 2000.

G-Club ne ha scelti 10, tra cui pescare i must-have della prossima stagione FW21-22.

 

Après-ski

Miu Miu
Kenzo
Marc Jacobs
Givenchy
Dolce & Gabbana
Chanel
Burberry
Ambush
Rick Owens
Eudon Choi
Louis Vuitton
Prada
Raf Simons
Kenzo
Rag & Bone

Dopo un’estate di sole e mare, il mondo della moda, da Chanel a Miu Miu, da Marc Jacobs a Kenzo, ha voglia di weekend sulla neve e freddo e di vederci indossare piumini effetto cocoon, salopette matelassé, maglieria Fair Isle, passamontagna, moonboot e pelosissimi scarponi da sci. Lo ski chic, reinterpretato in chiave urban, è l'ossessione di questa stagione, perfetto per fingere di essere ancora in vacanza sulle Alpi anche quando siamo inchiodati in città.

 

Animalier o Tartan?

Etro
Dior
Dior
Celine
N°21
N°21
Kenzo
Michael Kors
Molly Goddard
Lanvin
Roksanda
Cavalli

Durante le fashion weeks dedicate all’autunno-inverno 2021 sono tanti i designer, da Etro a Balmain, da Versace a Loewe, che hanno scelto di rallegrare il grigiore delle stagioni più fredde dell’anno con una grande varietà di pattern che vanno dalle stampe new logo all’optical, dal patchwork al chintz floreale. I veri protagonisti dei nostri futuri, come ci insegnano sia Dior sia N°21 sono il tartan e l’animalier, perfetti per dare un tocco di stile ed audacia non solo ai capispalla, ma anche all’ormai classico combo gonna midi e crop top (magari con l’aggiunta di un caldo cardigan).

 

Party girl

Louis Vuitton
Philosophy by Lorenzo Serafini
Lanvin
Michael Kors
Alberta Ferretti
Stella McCartney
Dolce & Gabbana
Versace
Saint Laurent
Simone Rocha
Coperni
Burberry
Paco Rabanne
Giambattista Valli
Valentino
N°21
Gucci
Gucci

Basta tute, joggers e Birkenstock. Dopo mesi di comfort pandemico e letargia sociale, nell’aria c’è voglia di glamour, di brillare più di una pioggia di stelle cadenti nella notte di San Lorenzo. Che rimaniate sul divano a guardare Netflix, andiate a fare la spesa al supermercato o a portare a spasso il cane, il vero diktat di stagione è vestirsi come per il party più cool dell’anno. L’ispirazione di Gucci, Paco Rabanne, Dolce & Gabbana vanno dall’opulenza un po’ kitsch degli anni ’80 al bling-bling raffinato dei ruggenti anni ’20. Quindi, se volete dare un twist a questo inverno, tirate fuori il vostro make-up e ricopritevi di paillettes, glitter, frange, cristalli, tulle, pizzi e dettagli silver/gold.  

 

Capi sartoriali & power-suits

Givenchy
Etro
Emporio Armani
Hugo Boss
Ami
Gucci
Victoria Beckham
Lemaire
Loewe
Thebe Magugu
Max Mara
Stella McCartney
Off-White
Sportmax

Insieme alla voglia di party, nell’aria c’è anche voglia di tornare ad un’eleganza classica, quasi formale. Lemaire, Givenchy, Tom Browne e The Row ci ricordano l’infinita bellezza di una giacca sartoriale abbinata ad un bel pantalone dal taglio perfetto o ad una gonna a pieghe midi (altro must-have della FW21!), da sfoggiare sopra un dolcevita o sotto un maxi cappotto. Meglio tono su tono. Un consiglio: il trend non suggerisce di sovvertire il mood effortless chic, ma di assecondarlo anche con cravatta, gilet. 

 

Y2K nostalgia

Blumarine
Blumarine
Dsquared2
House of Sunny
Koché
Laquan Smith
Prabal Gurung
Marques Almeida
Ottolinger
Supriya Lele
The Attico
Moschino
Rodarte
Conner Yves

TikTok docet. Con miliardi di visualizzazioni l’hashtag #Y2K conquista sempre più follower e influenza i look di celebrity come Bella Hadid e Dua Lipa e, soprattutto, della Gen Z che ha nostalgia per lo stile nato alla fine degli anni ’90 e durato per tutti i primi anni 2000. Così anche in passerella, grazie a Blumarine, Charlotte Knowles o Laquan Smith, ritornano jeans a vita bassa, pantaloni baggy, top a farfalla, gonne asimmetriche, abiti arricciati e capi asimmetrici.

 

Sovrapposizioni

Jacquemus
Rokh
Stella McCartney
Courreges
Prada
Rick Owens
Vivienne Westwood
Sportmax
Patou
Sportmax
Miu Miu

Un capo solo non basta. Il segreto di stagione è stratificare. Anche in modo inaspettato, con forme, tessuti e materiali a contrasto. Da Miu Miu il reggiseno si indossa sopra i maglioni, il body sopra i pantaloni; da Courreges, Sportmax e Jacquemus l’abito va sopra i pantaloni; Rick Owens opta per una combo supercalda di pullover, tee, pantaloni e piumino. Le ispirazioni sono molte, da declinare a seconda delle esigenze personali.

 

Denim

Alberta Ferretti
Celine
Celine
Balenciaga
Victoria Beckham
Dior
Dsquared2
Hermés
Longchamp
Rokh
Rokh
Blumarine
Marques Almeida
Alexander McQueen
Sacai
Saint Laurent
Y-Project
Junya Watanabe
Alexandre Vauthier
Tom Ford
Chanel

Cambia la forma, l’altezza della vita, ma i jeans ed il denim non abbandonano mai il nostro armadio. Nella FW21 il materiale più popolare della storia della moda diventa ancora più fondamentale, declinato in giacche, minigonne e abitini, ma soprattutto nei jeans che, quest’anno hanno un fit relaxed, baggy e si indossano con tutto dall’abito tempestato di perle come da Rokh, con gioielli scintillanti come da Schiaparelli o con il maglione in lana norvegese come da Rag & Bone.

 

Cut-out silhouettes 

Stella McCartney
Longchamp
Michael Kors
David Koma
Courreges
Acne Studios
Ambush
Saint Laurent
Christian Siriano
Proenza Schouler
MSMG
Emilia Wickstead
Rokh
Valentino

Nelle ultime stagioni i capi impreziositi da dettagli cut-out sono diventati un vero must-have, un pezzo da sfoggiare tutti i giorni o nelle occasioni speciali e che continueremo ad indossare ancora per molto tempo. Questo autunno-inverno l’offerta si fa ancora più ampia: dai bodycon dress ultra-chic di Longchamp a quelli più sofisticati di Rokh e Valentino, fino alle maglie easy di MSGM

 

Pelle colorata

Off-White
Salvatore Ferragamo
Salvatore Ferragamo
Versace
Paul Smith
Sportmax
Tommy Hilfiger
Tod's
Hermès
Philosophy by Lorenzo Serafini
Isabel Marant
Prada

Tutti noi abbiamo nell’armadio almeno una giacca in pelle (vera o ecologica) che tiriamo fuori appena le temperature si abbassano. Per la FW21 i maggiori brand, da Off-White a Salvatore Ferragamo, prendono un comune essential e lo elevano, tingendolo di colori caldi come i toni del marrone o del rosso o di sfumature accese come il verde e il blu elettrico. Nascono così bomber, giacche, trench, mini dress e gonne dal look deciso e cool, così belli che sembrano delle appetitose caramelle.  

 

Catsuit

Prada
Courreges
David Koma
Rodarte
Rick Owens
Pucci
Dolce & Gabbana
Off-White
Tom Ford
Givenchy
Halpern

Le catsuit attillatissime, stampate o a tinta unita, sono forse il trend più arduo di questo inverno, ma, complice l’ispirazione Après ski, ora non è più solo Marine Serre a proporle, ma un gran numero di brand: da Prada a Givenchy, da Tom Ford a Pucci, da Rodarte a David Koma. Per sfoggiarle bisogna avere una grande autostima e una grande sicurezza, ma se siete tra questi fortunati, potrete vantarvi di essere dei veri supporter della moda e della body positivity.