ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vedi tutti

10 idee shopping per l'autunno

Cerchi dorati alla Carrie Bradshaw, le scarpe crazy di Avavav Firenze, la borsetta per fan dei Brangelina & more

10 idee shopping per l'autunno Cerchi dorati alla Carrie Bradshaw, le scarpe crazy di Avavav Firenze, la borsetta per fan dei Brangelina & more
Carrie Hoop
Charlotte Hoop
Miranda Hoop
Samantha Hoop

Un armadio pieno di vestiti e niente da mettere, era solita dire la nostra fashion icon Carrie Bradshaw. Ma quest'autunno vi aiutiamo noi a non riempire l'armadio di item originali. Anzi, vi invitiamo a valutare la nostra top 10 d'autunno in fatto di moda. Sono capi e accessori cool, alcuni irriverenti altri più chic altri ancora che faranno strappare una risata. Noi ce ne siamo letteralmente innamorati, stanno bene con una sneaker o con dei tacchi da capogiro, con un abito sottoveste o anche con la tuta. Scommettiamo che ve ne innamorate anche voi in un click?


Argentoblu - collezione The City

Carrie Hoop
Miranda Hoop
Samantha Hoop
Charlotte Hoop

Quattro hoops earrings, ognuno dedicato a una delle quattro ragazze della serie tv Sex and the City. Il brand di Arezzo Argentoblu, dall’expertise decennale che realizza gioielli interamente fatti a mano a titolo 925 nella migliore tradizione toscana, si è ispirato alla città di New York per la sua collezione autunnale, in vendita dal 16 settembre o in pre-ordine via Instagram. La Grande Mela è sinonimo di ripartenza, e di “refresh”, come succede sempre al guardaroba di Carrie. Qui il modello di cerchi ispirato proprio alla sex expert, in argento dorato, da abbinare a quelle Manolo viste in vetrina pochi giorni fa. 


Praying - Brangelina Bag

Per le fan dei Brangelina - ma anche per gli amanti della coppia Bella & Edward di Twilight  - ecco l'oggetto più cool da avere al braccio. Perché, almeno questa borsa stile anni Duemila con chiusura a zip, promette di durare una vita. A crearla è il brand del momento Praying, amatissimo per altro dalla It-girl Camille Charriere, che ironizza in maniera fashion. Tra gli altri best seller, la stampa Twilight e quella dedicata a Martha Stewart, per le fan del sogno americano.


Emma Brewin - Blossom Bucket

Vi diciamo solo che Rihanna lo ama. Il perché è semplice: è il classico cappello bucket, già rivisitato dal brand nel 2014, ma soffice come una nuvola rosa. Realizzato a mano in Inghilterra, dal brand Emma Brewin, è in pelliccia sintetica con fodera di cotone. Rum-pum-pum-pum.
 


Ciao Lucia - Venezia Polo

Secondo la piattaforma Stylight, sarà il maglione dell’autunno, proprio perché ha visto un aumento dei click del +78% durante l’ultima settimana di agosto. Il pull di Ciao Lucia è semplicissimo, bianco con righe nere, un po’ stile marinière e con perfetta manica a campana, ma ha quell’allure casual che sta bene anche con le mise più eleganti, forse anche per il suo collo a V e la forma che enfatizza il punto vita. Quindi, se vi stavate chiedendo cosa acquistare per rendere più attuale il vostro guardaroba autunnale, ecco la risposta. 


Twelve - Vampire 2.0 Necklace

Cosa indosserebbe una vampira contemporanea? Probabilmente il dente del suo amato, un po’ come fece Angelina Jolie con il sangue del suo primo marito Billy Bob Thornton. Solo che questa variante è decisamente più cool e un po’ meno macabra. Il ciondolo di Twelve è a forma di dente, ma in argilla e scolpito a mano da Korbyn Rachel, con una gemma rossa al centro. E il marchio è da tenere d’occhio: emergente, è di New York e nasce dall’idea di Haley Peacock di creare un universo surrealista di evasione.


HumptyDum - B/W Sunglasses

Crudelia Demon, se esistesse, li porterebbe già. Dalla forma squadrata over, sono occhiali da sole nati per stare bene su ogni volto, allungato o più tondo, con un naso lungo o corto, grazie all’innovativo studio del design e al sistema FaceType. HumptyDum è il brand made in Italy pensato da Federica Pessina e Silvia Nogara, che curano in prima persona ogni singolo passaggio, dall’ideazione alla produzione, dando vita a capi dal gusto pop e del cuore green.


Poster Girl - Miranda Dress

In Italia abbiamo conosciuto il brand Poster Girl grazie a Chiara Ferragni e a Dua Lipa. Dall’allure a cavallo tra gli anni 90 e i Duemila, ricorda lo stile delle ragazze raffigurate sui poster che abbellivano le camerette di quella decade. Un po’ in stile manga un po’ femme fatale, ha un innovativo shapewear a rete, caratterizzato da un pizzo "psichedelico" che risalta i punti giusti. Con cuori di cristallo al posto dei bottoni.


Lazy Oaf - All the Prints Tights

Il mismatched non vale solo per unghie e scarpe ma anche per i collant. Galeotti Carrie Bradshaw e Marc Jacobs, hanno ispirato (probabilmente) la nascita di questi collant. Il brand Lazy Oaf, London based, invita a giocare a tris con questi collant a pannelli a contrasto all-over. In più sono vegani e contenuti in imballaggio riciclabile. 



HVML - Mini Shopper

HVML di Hepzibah Lyon è un marchio sostenibile che lavora per creare pezzi di moda che si muovono tra articoli funzionali e oggetti d'arte couture. Le mini shopper, sono in tessuto riutilizzato e con forme funny, che ricordano un po’ i paniers della nonna, iper colorati, e vere opere d’arte del riciclo. Insomma, il trend del crochet non ci abbandona nemmeno questa stagione!


Avavav - Very Slimy Feet

Last but not least, questi stivali irriverenti di Avavav Firenze, un po’ futuristici un po’ alla Jurassic Park. Se state pensando che arrivino da un altro pianeta, la realtà è che sono made in Italy, con sede a Firenze, dall’idea di Beate Karlsson che ama la produzione consapevole. A tal proposito, ogni pezzo è fatto su ordinazione e, di queste scarpe, ne verranno prodotte un totale di 30 pezzi. Perché camminarci dentro è davvero qualcosa di esclusivo.