Calcola il tuo ascendente

Vedi tutti

I food creator da seguire su TikTok

Una selezione di profili con focus cibo e cucina per saziare la fame visiva, e anche quella vera

I food creator da seguire su TikTok Una selezione di profili con focus cibo e cucina per saziare la fame visiva, e anche quella vera

Quella che si è moltiplicata durante la pandemia è una nuova generazione food stars internazionali che, a differenza degli chef stellati, non ha nessun background nel settore della ristorazione, ma solo tanta passione e la capacità di creare video brevi e accattivanti che intrattengono e, allo stesso tempo, insegnano a destreggiarsi tra piatti e padelle anche il più imbranato tra noi. Ognuno ha il proprio stile personale. C’è chi, come @emilymariko e @andreacapodanno, ha una attitude quasi zen e chi ha deciso di lasciare uscire tutta la sua esuberanza, come hanno fatto @thepastaqueen e @itsqcp. Tutti hanno schiere di followers, conquistati con ricette semplici, golose, spesso prese dalla tradizione casalinga o rivisitati con ingredienti vegan. Guardare uno qualsiasi dei loro profili significa far aumentare all’istante la salivazione e risvegliare l’appetito, ma l’unico modo per assaggiare quella pasta speciale o quella cioccolata calda lussuriosa è rimboccarsi le maniche e cimentarsi ai fornelli in prima persona, confidando che @cooker.girl e gli altri food influencer sempre a cavallo della categoria "Per te" per saziare la fame visiva e perchè no, dare qualche spunto creativo.

Solo qualche settimana fa TikTok annunciava il lancio di un servizio food delivery chiamato TikTok Kitchens a solidificare il fortissimo legame della piattaforma con il cibo ed il desiderio degli utenti di vedere contenuti legati al cibo. I numeri diffusi sulla piattaforma sono vertiginosi: solo l'hashtag #food conta oltre 218 miliardi di video, #italianfood oltre 2 miliardi, mentre #cucina più di 1 miliardo totalizzando milioni di viewer che ogni giorno restano incollati allo schermo a guardare le ricette dei loro creator preferiti. Ecco dunque una lista di food influencer da seguire su TikTok

@cooker.girl 

@cooker.girl Chi se la ricorda?

Si chiama Aurora Cavallo, ma tutti la conoscono come @cooker.girl, nome scelto in omaggio a Gossip Girl, una delle sue serie TV preferite. Ha 20 anni e ha iniziato a cucinare quando ne aveva 14, ispirata dalle sue nonne che, da quando è approdata sul social (con una carbonara con finale a sorpresa), sono le più accanite tra gli oltre 640K follower rimasti conquistati dalla cucina scaldacuore di Aurora, che studia Scienze Gastronomiche all’università di Pollenzo. Il suo segreto sono ricette semplici e familiari, rese speciali da un tocco personale, come il classico bonet piemontese o i tortellini fatti in casa, versioni "acerbe" dei piatti proposti dalla sua chef preferita, Giorgia Eugenia Goggi, che lavora presso la Masseria Moroseta.

 

@andreacapodanno

@andreacapodanno Ecco come usare il caramello salato dello scorso video, buona domenica amiciiiii #veganitalia #ricettaveloce suono originale - Andrea Capodanno

Ascoltare i suoi video è come ascoltare una track di #ASMR. Andrea Capodanno sussurra le sue ricette vegan con un’attitude zen quasi disarmante. Dai ceci al curry con latte di cocco alla zucca ripiena, dai cupcake al caramello saltato ai carciofi in agrodolce, tutto quello che questo venticinquenne di Monza propone è easy, divertente, goloso, colorato e soprattutto vegan e vegetariano oltre che facile da replicare, per convincere proprio tutti che le alternative alla carne sono super gustose.

 

@littleveganwitch 

@littleveganwitch #vitellotonnato #vitellotonnatovegano #veganita #veganitalia #veganitalianfood#veganoitaliano#ricettevegane#ricetteveganefacili Sail - AWOLNATION

Se vi chiedete come la tradizionale cucina regionale italiana possa convivere con dieta vegana, allora non conoscete Annalisa aka @littleveganwitch. Qualche esempio? Il seitan al Cannonau, rivisitazione del piatto tipico della Barbagia a base di cinghiale; le seadas; i pici coi carciofi o la nutella vegana, una crema preparata con fagioli cannellini, olio di cocco e cacao in polvere. In più, tra una ricetta e l’altra, la little witch con la frangetta dispensa piccoli consigli per approcciare uno stile di vita sostenibile e cruelty-free.

 

@the_pastaqueen

@the_pastaqueen Watch out for the Snappy Harlot, she’s coming for you #snappyharlot #puttanesca #justgorgeous original sound - The Pasta Queen

Su TikTok è @thepastaqueen, ma Nadia Caterina Munno è molto di più. È un’abile content creator che ha saputo rileggere in chiave social e contemporanea l’italianità raccontata dall’estetica di Dolce e Gabbana e dai film di Sophia Loren, quella fatta da un mix irresistibile di colori vividi, tradizione, buon cibo, famiglia, una gestualità esagerata ed un accento marcato. Il colpo di ciuffo con cui la romana trapiantata negli States annuncia gli ingredienti o il modo in cui pronuncia la parola gorgeous sono diventati i rituali pagani di un culto alla cucina del Bel Paese, pagato, per la gioia dei suoi oltre 2M di follower, a suon di soffritto, passata di pomodoro, ricotta, pesto, bruschetta e, ovviamente, tantissima pasta. Una curiosità: il suo piatto con più views, oltre 6M, è la Spicy Vodka Pasta. E, mentre guardate Nadia cucinare, ricordate le parole della sola ed unica @thepastaqueen di TikTok: "Pasta, Drama, I am Italiana".  

 

@dilettasecco 

@dilettasecco Biscotti veg cocco e gocce di cioccolata

La sua ricetta della croccantella è diventata un vero e proprio trend su TikTok, ma anche tutti gli altri piatti condivisi da questa giovane ragazza toscana che ha imparato ad amare la cucina dalla nonna sono facili, deliziosi e copiatissimi. Quelli che preferisce preparare? Li svela lei stessa: "quelli più semplici, alla portata di tutti, pensate per una mamma o un papà che tornano stanchi da lavoro e devono preparare la cena in pochi minuti, oppure per gli studenti fuori sede che hanno voglia di qualcosa di semplice ma gustoso da preparare".

@itsqcp

@itsqcp

Chicken Piccata

original sound - QCP

La leggenda di TikTok racconta che @itsqcp si è guadagnato il nome di "Pasta Guy" quando i suoi spaghetti con polpette hanno superato il milione di views (ora si aggirano intorno a 5,3M). Ora quel piccolo record, grazie a piatti diventate sue hit come i suoi homemade ravioli o i rigatoni alla Gricia, che hanno toccato rispettivamente 20,2M e 14,3M, sembra lontanissimo. Il segreto del successo di Gianluca Conte aka @itsqcp? Ricette urlate dall’imprinting made in Italy, muscoli in bella vista, sorriso accattivante e chiare origini italo-americane (pare che il padre sia di Napoli e possieda diversi ristoranti in North Carolina) enfatizzate fino a diventare una caricatura che farebbe impallidire l’intero cast di Jersey Shore.

 

@wholesomehedonista 

@wholesomehedonista Thicc french hot chocolate (dairy-free) #hotchocolate #dairyfree #vegan La Vie en rose - Edith Piaf

Emily Daniels aka @wholesomehedonista è forse la più chic delle food influencer di TikTok. L’altra caratteristica di questa ventiseienne di Brighton? Unire salute e piacere. Il suo è indulgent food fatto con prodotti sani e genuini, principalmente frutta e verdura, ma assolutamente appetitoso. Basta dare un’occhiata veloce al suo profilo per sentire la salivazione aumentare: cioccolata calda con panna, barrette di torta al cioccolato e noci pecan, smoothie bowls, datteri al cioccolato e caramello, brownies, biscotti macadamia al burro di cocco e cioccolato bianco, …tutti realizzati senza latticini, zucchero raffinato o ingredienti di origine animale.

 

@okonomikitchen 

@okonomikitchen

Quando era al liceo Lisa Kitahara aka @okonomikitchen ha iniziato a cucinare semplici piatti vegani, come frullati, piatti di pasta e molte insalate. Poi, arrivata al college, la nostalgia di casa l’ha spinta a ricreare in versione vegana e a condividere su TikTok la cucina di sua madre e i cibi che amava da piccola. Gli esperimenti di cui va più fiera? Il tuorlo d'uovo vegano, l'anguilla alle melanzane e le ricette a base di Natto,  un alimento tipico della cucina tradizionale giapponese realizzato a partire da semi di soia fermentati "che molte persone non conoscono o hanno paura di provare a causa dell’aspetto e dell’odore".

 

@alessio.pellizzoni 

@alessio.pellizzoni

HAMBURGER SPACCODEVASTO!

suono originale - Alessio Pellizzoni

"Cucino male e non faccio ridere, ma ognuno ha i suoi difetti suvvia". Con queste poche parole e un pizzico di ironia Alessio Pellizzoni si presenta ai suoi follower. Oltre 707K che ha conquistato con ricette easy e golose, perfette per un universitario fuorisede preso dalla fame chimica. Qualche esempio: l’hamburger spaccodevasto, la pasta di Gigi Hadid, gli spaghetti all’assassina o le chips di buccia di patata. Il suo marchio di fabbrica? "Shaky shaky", un tormentone ricorrente che ripete ogni volta che deve sbattere emulsionare o frullare qualcosa.

 

@emilymariko 

@emilymariko

original sound - Emily Mariko

Il suo merito? Aver trasformato il riso ed il salmone negli ingredienti più cool e indispensabili nella dieta di tiktokers e Gen Z. Emily Mariko, youtuber e tiktoker nippo-californiana di 30 anni che vive nella della Bay Area, è la più ipnotica e basic dei food influencer. Impossibile fare a meno di fermarsi davanti allo schermo, guardarla aprire il frigorifero e tirare fuori gli ingredienti, tritare un salmone alla griglia avanzato, versare sul piatto un filo di salsa di soia o un po’ di kimchi, affettare un avocado e, alla fine, assaggiare il suo pranzo. Tutto è easy, clean e minimal. Non solo il cibo, la cucina o i rumori di fondo (puro ASMR), ma anche il viso acqua e sapone e l’outfit in bilico tra normcore e athleisure. Praticamente un visual master su come risultare allo stesso tempo aspirazionale e relatable.

 

@cookingwithbello 

@cookingwithbello PANZEROTTI Written recipe and measurements are on the link

Nato e cresciuto a Maniago, un piccolo paese vicino a Venezia, Angelo Coassin  aka @cookingwithbello si è appassionato ai fornelli quando era solo un bambino e aiutava mamma e nonna in cucina. Da allora ha messo il cibo in secondo piano per concentrarsi sulle altre sue passioni: la danza e la recitazione. Quando è scoppiata la pandemia, come molti, anche lui ha rispolverato piatti e padelle per preparare semplici ricette italiane, una sorta di comfort food che lo aiutasse a superare il complicato periodo che stava trascorrendo a Londra. In poco tempo, i suoi video gioiosi e divertenti hanno conquistato 7M di like.

 

@eatsgiulia 

@eatsgiulia 1 rotolo di sfoglia rettangolare 4 uova 2 peperoni 1 cipolla (Ispirazione Ottolenghi) #cucinasana #2022 #sfoglia #uova #pranzo #cena #idea #vegetarian suono originale - Giulia Tomelleri

Le ricette di Giulia Tomelleri sono gustose, internazionali e super easy. Un rotolo di pasta sfoglia, peperoni e cipolle saltati, un uovo e voilà…ecco uno snack salato o un pasto veloce e sfizioso. Oppure prendete una patata dolce, la cucinate al forno per farla ammorbidire, la tagliate al centro e la farcite con fiocchi di latte, carciofini sott’olio, olive, le date un morso e gnam! Scegliete un video a caso e lasciatevi guidare dal vostro palato.