Vedi tutti

25 film di Natale da guardare durante le feste

Classici e nuovi titoli in streaming su Netflix e Prime Video: da "Il Grinch" a "Holidate"

25 film di Natale da guardare durante le feste Classici e nuovi titoli in streaming su Netflix e Prime Video: da Il Grinch a Holidate

Ormai ci siamo quasi. Il 25 dicembre si avvicina sempre più, ma quest’anno, tra pandemia, crisi economica e lockdown, tutti noi fatichiamo a trovare il giusto mood festivo. Così, dopo aver addobbato i nostri appartamenti meglio di Chiara Ferragni e Kylie Jenner, dopo aver fatto shopping di regali, non ci resta che accomodarci sul divano con una cioccolata calda e schiacciare play per vedere qualche film. Amazon Prime Video e Netflix ci offrono un ampio catalogo di titoli natalizi, classici e nuovi: da Il Grinch a Holidate.

nssGclub ha selezionato 25 film natalizi che vi metteranno nel migliore holyday mood.

 

 La vita è meravigliosa - 1946

Trama: La sera della Vigilia, mentre tutti si preparano a festeggiare il Natale, George Bailey (James Stewart) decide di suicidarsi. Onesto ed altruista, George si trova sull’orlo della bancarotta, dopo aver perso tutto per la disonestà altrui, e non trova altra soluzione che gettarsi da un ponte. Tutto cambia quando Dio decide d’inviare sulla Terra l’angelo Clarence Oddbody (Henry Travers) per aiutare l’uomo. L’angelo ricorda a George tutte le buone azioni compiute durante la sua vita e per convincerlo lo porta persino in una realtà parallela, in cui l’aspirante suicida non è mai esistito. Vedendo quanto abbia fatto la differenza per molti altri, George capisce il proprio valore e scopre che la speranza è il più bel regalo che si possa ricevere. 

Curiosità: Il film è tratto da un racconto intitolato Il regalo più grande, pubblicato nel 1939 da Philip Van Doren Stern, che mostra evidenti influenze dal celebre Canto di Natale di Charles Dickens. Frank Capra, il regista, aveva scritto il ruolo di George Bailey per Cary Grant, ma, alla fine, optò per James Stewart.

Dove: Prime Video

 

Una poltrona per 2 - 1983

Trama: ambientata a Philadelphia nel periodo delle feste, la storia inizia con la scommessa di due ricchi annoiati, i fratelli Duke che decidono di scambiare le vite di un broker (Dan Aykroyd) e di un mendicante (Eddie Murphy). Grazie ad un inganno, i due inconsapevoli malcapitati si trovano l’uno nella vita dell’altro fino a quando, una volta scoperto il crudele gioco si alleano per far vendicarsi contro i Duke.

Curiosità: non solo è tra le più famose commedie degli anni ’80, ma per gli italiani Una poltrona per 2 è il film da guardare la vigilia di Natale. Infatti, Italia 1 lo trasmette ogni 24 dicembre dal 1997.

Dove: Prime Video 

 

Mamma ho perso l’aereo -1990

Trama: Kevin (Macaulay Culkin) viene dimenticato a casa dalla famiglia in partenza per trascorrere le festività in Francia.Tutto solo il ragazzino si diverte un mondo, fino a quando arriva una coppia di ladri intenzionata a svaligiare l’abitazione…

Curiosità: nel corso degli anni in molti si sono chiesti se esistesse un motivo per il quale Kevin fosse stato dimenticato a casa da mamma, papà e fratelli e finalmente dal sito Reddit arriva una possibile risposta. In una scena, fino ad ora ignorata, si vede il padre del bambino gettare nella spazzatura proprio il biglietto aereo del personaggio interpretato da Culkin. Quindi quando la famiglia si trova all’aeroporto nessuno nota la mancanza di un passeggero, fino a quando non è troppo tardi: "Avremo dimenticato niente? Keeeviiiin!".

Dove: Prime Video

 

Edward mani di forbice - 1990 

Trama: Edward (Johnny Depp) è uno strano ragazzo creato da un vecchio inventore morto prima di terminare il lavoro, motivo per il quale al posto delle mani ha lame affilate come forbici. Quando si innamora, la creatura dovrà fare i conti con una realtà che gli impedisce di vivere la vita di un uomo normale.

Curiosità: Winona Ryder, che aveva già lavorato con Tim Burton in Beetlejuice, odiava il personaggio di Kim perché le ricordava quando era al liceo e le ragazze popolari come lei la prendevano in giro in continuazione. 

Dove: Prime Video

 

Nightmare before Christmas -1993

Trama: Jack Skeletron, re del mondo di Halloween, insoddisfatto dal classico tran tran di urla e paura, vuole il suo Natale e sogna di rimpiazzare Babbo Natale.

Curiosità: al contrario di quello che molti pensano, non è Tim Burton il regista del film, ma Henry Selick. Burton lo ha prodotto e ha inventato storia e personaggi, prendendo l’idea dopo aver visto le decorazioni di Halloween e quelle di Natale esposte insieme.

Dove: Prime Video

 

 Miracolo sulla 34ª strada - 1994

Trama: Susan (Mara Wilson) ha 6 anni e dubita dell’esistenza di Babbo Natale, ma dopo averne incontrato ai grandi magazzini Kris Kringle (Richard Attenborough), un uomo convinto di essere Santa Claus, inizia a crederci anche lei.

Curiosità: è il classic dei classici natalizi, quarto remake del quasi omonimo Il Miracolo della 34ª strada risalente al 1947. Quando il film uscì nelle sale, la 20th Century Fox offrì un rimborso a tutti gli spettatori ai quali la pellicola non fosse piaciuta. Alla fine ne furono rimborsati 1500.

Dove: Prime Video

 

Santa Claus - 1994

Trama: dopo che Babbo Natale precipita dal tetto della sua casa e muore, Scott Calvin (Tim Allen) indossa l’abito rosso e si trasforma nel suo erede, con tanto di aumento di peso e barba bianca, cambio di residenza al Polo Nord insieme ai folletti e il compito di distribuire i regali a bordo di una slitta volante.

Curiosità: il ruolo di Scott/Santa era stato originariamente scritto per Bill Murray, ma, alla fine, andò a Tim Allen, che è il protagonista anche dei sequel Che fine ha fatto Santa Clause? e Santa Clause è nei guai.

Dove: Prime Video

 

Il Grinch - 2000

Trama: il Grinch (Jim Carrey), uno scontroso e malvagio essere fantastico, che vive con il suo cane Max in una grotta in cima al Monte Crumpit, odia il Natale e medita di rubare agli abitanti del vicino paese di Whoville le decorazioni della festa. Quando la piccola Cindy Lou (Taylor Momsen) convince il sindaco del paesino ad invitare la strana creatura verde alle celebrazioni festive, il Grinch ha l’occasione di attuare il suo piano.

Curiosità: Cindy Lou è interpretata da Taylor Momsen, attrice e cantautrice statunitense, famosa soprattutto per il ruolo di Jenna Humphrey in Gossip Girl.

Dove: Prime Video, Netflix

 

The family man - 2000

Trama: Jack Campbell (Nicolas Cage) è un ricco broker di Wall Street single che gira in Ferrari e non ha responsabilità. Tutto cambia la mattina di Natale quando Jack si sveglia in una casa del New Jersey, con due figli e una moglie, Kate (Téa Leoni), la sua fidanzata ai tempi del liceo. Improvvisamente, l’uomo si ritrova a vivere quella che avrebbe potuto essere la sua vita, se avesse tenuto fede ad una promessa fatta a Kate tredici anni prima.

Curiosità: la pellicola, diretta da Brett Ratner ha diverse somiglianze con La Vita è meravigliosa. Ad esempio, la neve che cade, simboleggiando il cambiamento della vita di Jack, è un chiaro omaggio al classico cinematografico di Frank Capra del 1946. 

Dove: Prime Video

 

Love actually - 2003

Trama: durante il periodo delle feste, le vite di 9 personaggi si intrecciano: dal primo ministro (Hugh Grant) che si innamora di una giovane collaboratrice alla rockstar in declino (Bill Nighy); dalla giovane (Keira Knightley) che crede di stare antipatica al migliore amico del marito (Rick Grimes) al vedovo (Liam Neeson) che cerca di instaurare un rapporto col figliastro.

Curiosità: il cast è pieno di star, ma il protagonista della scena cult è Rick Grimes, più conosciuto come l’ex poliziotto che uccide gli zombie in The Walking Dead. La dichiarazione d’amore al personaggio interpretato da Keira Knightley con una serie di cartelli è una delle più romantiche del cinema anni 2000: "Con un pò di fortuna, l’anno prossimo mi fidanzerò con una di queste ragazza (foto di quattro fotomodelle ritagliate dai giornali) ma per ora lasciami dire senza speranza né intenzioni, solo perché è Natale e a Natale si deve dire la verità, per me tu sei perfetta e il mio cuore straziato ti amerà finché non sarai così (foto di una mummia) e Buon Natale".

Dove: Prime Video, Netflix

 

Fuga dal Natale - 2004

Trama: i coniugi Krank (Tim Allen e Jamie Lee Curtis) decidono di fuggire dal Natale e trascorrere le festività ai caraibi per una vacanza rilassante. I loro piani, però, vengono presto rovinati dai loro vicini e dall’arrivo della figlia, diretta a casa per le feste insieme al suo nuovo fidanzato. Inizia così una corsa contro il tempo perché tutto sia perfetto, giusto in tempo per il giorno di Natale.

Curiosità: il film è tratto da Skipping Christmas, uno dei 34 romanzi scritti da John Grisham.

Dove: Prime Video

 

The polar express - 2005

Trama: è la notte della Vigilia. Un treno si ferma proprio davanti alla casa di un ragazzino che non crede Babbo Natale. È venuto per lui, per condurlo, sul Polar Express, al Polo Nord. In questo viaggio scoprirà amicizia, coraggio, l'importanza di continuare a credere e che, come dice Santa Claus, il vero spirito del Natale è nel nostro cuore.

Curiosità: la sceneggiatura è tratta dall'omonimo libro illustrato per ragazzi di Chris Van Allsburg, pubblicato nel 1985. Nel film, girato in live-action motion capture animation, Tom Hanks interpreta sei ruoli: il protagonista, un bimbo di otto anni; il controllore; Babbo Natale; il vagabondo e il padre.

Dove: Prime Video

 

Le cronache di Narnia: Il leone, la strega e l'armadio - 2005

Trama: i quattro fratelli Pevensie (Lucy, Edmund, Susan e Pete) scoprono una porta misteriosa che li porta a Narnia, un universo incantato dove una strega (Tilda Swinton) ha lanciato un tremendo incantesimo che ha gelato il reame.  I ragazzi, insieme al leone Aslan, guidano Narnia contro l'esercito del male.

Curiosità: ispirata all'omonima serie di romanzi fantasy firmata da C. S. Lewis, la saga de Le cronache di Narnia è composta da tre film: Le cronache di Narnia - Il leone, la strega e l'armadio; Le cronache di Narnia - Il principe Caspian Le cronache di Narnia - Il viaggio del veliero.

Dove: Prime Video

 

La neve nel cuore - 2005

Trama: Everett (Dermot Mulroney) torna a casa in Connecticut per le feste di Natale e per presentare la fidanzata Meredith (Sarah Jessica Parker) alla sua numerosa famiglia. Purtroppo, i suoi parenti, in particolare la madre Sybil (Diane Keaton), trovano la donna antipatica e inadatta a diventare la moglie di Everett, e cerca di farglielo capire in tutti i modi.

Curiosità: La neve nel cuore è influenzato dal classico Meet Me in St. Louis che è anche direttamente citato nel film del 2005. In una scena, infatti, una delle sorelle di Everett sta guardando il musical con Judy Garland alla tv. Per una strana coincidenza, Meet me in St. Louis è citato anche nel primo film di Sex and the City.

Dove: Prime Video

 

L’amore non va in vacanza -2006

Trama: due sconosciute Iris (Kate Winslet) e Amanda (Cameron Diaz), entrambe in crisi esistenziale, si scambiano le case per durante le feste di Natale. Iris va a Los Angeles dove diventa amica di un anziano sceneggiatore di Hollywood (Eli Wallach) e di Miles (Jack Black), un compositore di colonne sonore. Amanda, invece, finisce nella campagna inglese e si innamora di Graham (Jude Law), il fratello di Iris.

Curiosità: Cameron Diaz ha confessato che il film è stato una dura prova fisica per lei a causa del molto tempo passato a correre sulla neve coi tacchi. Inoltre, l’attrice ha dichiarato che, dopo la fine delle riprese, ha tenuto gli abiti di Amanda.

Dove: Prime Video, Netflix

 

A Christmas Carol - 2009

Trama: durante la notte di Natale, Ebenezer Scrooge (Jim Carrey), un ricco insensibile e avaro, riceve la visita di tre spiriti, quello dei Natali passati, quello dei Natali futuri, e quello del Natale presente, che cercheranno di fargli cambiare atteggiamento nei confronti del prossimo prima che sia troppo tardi.

Curiosità: In questa rivisitazione in motion capture del celeberrimo racconto Canto di Natale di Charles Dickens, Jim Carrey interpreta 8 personaggi: Scrooge, il fantasma del Natale Passato, Scrooge da piccolo, da adolescente, da uomo, da anziano, il fantasma del Natale Presente e il fantasma del Natale Futuro.

Dove: Prime Video

 

Un principe per Natale - 2017

Trama: Amber (Rose McIver) è una giornalista che viene spedita ad Aldovia per un servizio sull'incoronazione del principe Richard. Per ottenere più informazioni si finge una tutor e, mentre indaga sulla royal family, scopre un complotto e trova l’amore.

Curiosità: L’attrice protagonista, Rose McIver è più famosa per il ruolo di Liv Moore nella serie tv iZombie. La storia del primo film continua in Un Principe per Natale - Matrimonio Reale e in Un Principe per Natale - Royal Baby.

Dove: Netflix 

 

Nei panni di una principessa - 2018

Trama: una settimana prima di Natale, una pasticcera di Chicago e una duchessa che si assomigliano come due gocce d’acqua si scambiano le vite per pochi giorni. Entrambe si innamorano del fidanzato dell'altra.

Curiosità: il film con Vanessa Hudgens è una moderna rivisitazione della famosa favola del principe e il povero. Il suo successo ha spinto Netflix ha realizzare un sequel intitolato Nei panni di una principessa: ci risiamo!.

Dove: Netflix

 

Lo schiaccianoci e i quattro regni - 2018

Trama: la vigilia di Natale la giovane Clara (Mackenzie Foy) riceve in dono uno scrigno chiuso a chiave, lasciatole dalla defunta madre. Cercando la chiave per aprirlo, rubata da un topo, la ragazzina si ritrova in un mondo magico. Qui incontra il soldato Phillip, una banda di topolini e viaggia attraverso il reame dei fiocchi di neve, il reame dei fiori e il reame dei dolci. Per trovare la chiave in grado di aprire il misterioso cofanetto, Clara dovrà sfidare, con l’aiuto della Fata Confetto (Keira Knightley), la malvagia Madre Ginger (Helen Mirren) che vive nell’oscuro Quarto Regno.

Curiosità: il film, diretto da Lasse Hallström e Joe Johnston è la trasposizione cinematografica di Lo Schiaccianoci e il Re dei Topi, il racconto scritto nel 1816 da E.T.A. Hoffmann, e del famoso del balletto di Tchaikovsky.

Dove: Prime Video

 

Qualcuno salvi il Natale - 2018

Trama: due fratelli escogitano un piano per fotografare Babbo Natale (Kurt Russell). Il loro piano si trasforma però in un viaggio inaspettato con Saint Nick e ai suoi elfi per salvare le vacanze prima che sia troppo tardi.

Curiosità: il vero protagonista del film è Kurt Russell, un Babbo Natale alternativo avventuroso e ironico. Nel sequel del progetto di Netflix, intitolato The Christmas Chronicles 2, l’attore, icona dei film d’azione anni ’80 come 1997: Fuga da New York, è affiancato da Goldie Hawn che intrepreta Mrs Claus e nella vita vera è la sua compagna da 37 anni.

Dove: Netflix

 

Let it snow: Innamorarsi sotto la neve - 2019

Trama: una tempesta di neve si abbatte sulla piccola città di Gracetown alla vigilia di Natale, influenzando le vite di un gruppo di ragazzi del liceo. Julie (Isabela Moner), bloccata dalla tempesta su un treno, finisce per passare la vigilia con un ragazzo appena conosciuto. Tobin (Mitchell Hope) si avventura con un gruppo di amici in mezzo alla neve per raggiungere una festa; mentre Addie (Odeya Rush) triste per fine del suo amore, si occupa di un maialino nano.

Curiosità: il film è tratto dal romanzo Let It Snow: Three Holiday Romances, composto dalla raccolta di tre novelle scritte rispettivamente da John Green, Maureen Johnson e Miracle Luren. Una delle protagoniste del progetto prodotto da Netflix è Kiernan Shipka che qui ricopre il ruolo di Angie, ma è famosa per Le terrificanti avventure di Sabrina.

Dove: Netflix

 

Piccole Donne - 2019

Trama: la storia, ambientata nel periodo della guerra civile americana, segue le sorelle March: Meg (Emma Watson), Jo (Saoirse Ronan), Beth (Eliza Scanlen) e Amy (Florence Pugh). Sono quattro giovani donne determinate a seguire i propri sogni, alle prese con i classici problemi della loro età. In particolare Jo che, determinata e testarda, desidera affermarsi come scrittrice. 

Curiosità: L’adattamento del libro di Louise May Alcott, diretto da Greta Gerwig, rende ancora più esplicito lo spirito femminista dell’opera. Inizialmente, il ruolo di Jo non doveva essere affidato a Emma Watson, ma ad Emma Stone.

Dove: Prime Video

 

Last Christmas - 2019

Trama: la storia, ambientata a Londra durante le feste di Natale, ha come protagonista Kate (Emilia Clarke), una giovane donna goffa e sfortunata che lavora come elfo in un negozio di decorazioni natalizie, ma sogna di fare la cantante. Un giorno incontra Tom (Henry Golding) che aiuta Kate a fare entrare la positività nella sua vita.

Curiosità: il film Paul Feig è ispirato all’omonima hit degli anni ’80 degli Wham!.

Dove: Prime Video 

 

Dash & Lily - 2020

Trama: pochi giorni prima di Natale Lily (Midori Francis), una ragazza che adora le feste, e Dash (Austin Abrams), un ragazzo che le odia, si troveranno coinvolti in una specie di caccia al tesoro e si innamoreranno.

Curiosità: Nick Jonas è stato un produttore esecutivo di questa serie Netflix, ha partecipato alla scelta della musica dello show e appare anche in un episodio.

Dove: Netflix

 

Holidate - 2020

Trama: Sloane (Emma Roberts) detesta il Natale perché i parenti continuano interrogarla sulla sua situazione sentimentale e lei, stufa di questa situazione, ha un’idea: ingaggiare Jackson (Luke Bracey) come partner per le feste.

Curiosità: in una scena Sloane e Jackson discutono a voce alta in un supermercato, citando più volte Ryan Gosling. Ad un certo punto alle spalle di lei, un po’ sfocato, compare la sagoma di un uomo che sembra l’attore di Drive. In molti hanno pensato fosse una specie di cameo di Gosling, ma in realtà si tratta di Chad Zigmund, lo stand-in di Luke Bracey.

Dove: Netflix