ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vedi tutti

WE ARE DREAMERS, il brand per chi non smette di sognare

Il nuovo progetto di Luca Tommassini, Federico Poletti e Alfredo Fabrizio presenta la sua prima capsule collection

WE ARE DREAMERS, il brand per chi non smette di sognare Il nuovo progetto di Luca Tommassini, Federico Poletti e Alfredo Fabrizio presenta la sua prima capsule collection
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto

WE ARE DREAMERS fa il suo esordio nel mondo della moda con una selezione leisurewear caratterizzata da grafiche new optical, grande attenzione ai dettagli e slogan con messaggi di forte impatto. La prima capsule collection è composta da 7 t-shirt e 7 t felpe, due cap e una pochette, essentials perfetti per un guardaroba no gender, resi speciali dallo statement "DON’T FUCK WITH MY DREAM"

"DON’T FUCK WITH MY DREAM è una frase che mi porto dietro da tempo, un modo per difendermi e urlare al mondo di non rovinarmi i sogni, di non frenare e fermare la voglia di conquistare i sogni. Un monito a scendere in campo dopo un periodo così difficile. WE ARE DREAMERS sarà indossata da tutti i sognatori nel campo delle arti e da tutte le persone che torneranno a vivere i propri sogni e conquistarli con coraggio." - spiega Luca Tommassini, che ha creato il brand insieme a Federico Poletti e Alfredo Fabrizio.

Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto

Talent scouter e direttore creativo di fama mondiale, Tommassini si è lanciato con entusiasmo in questo nuovo progetto all’insegna dell’arte e dell’inclusività, una vera community di dreamers, di creativi provenienti da moda, musica, cinema ed arti performative che darà vita a due fashion collection l’anno (AW e SS), a diverse collaborazioni e special project. 

Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto

Il debutto ufficiale di WAD sarà il 20 giugno con un evento a Milano Moda Uomo e avrà anche un risvolto benefico. I proventi della t-shirt DON’T FUCK WITH MY DREAM sosterranno Fondazione Pangea Onlus, l’organizzazione no profit che dal 2002 lavora per favorire lo sviluppo economico e sociale delle donne che hanno subito violenze e vogliono ricostruirsi una vita e delle loro famiglie.

Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto
Image by Davide Musto