ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vedi tutti

Kim Kardashian è ufficialmente miliardaria

Secondo Forbes, la celebrity deve la sua fortuna ai brand KKW Beauty e Skims, ma anche contratti televisivi e pubblicitari

Kim Kardashian è ufficialmente miliardaria Secondo Forbes, la celebrity deve la sua fortuna ai brand KKW Beauty e Skims, ma anche contratti televisivi e pubblicitari

La notizia arriva direttamente da Forbes: da oggi Kim Kardashian West è entrata ufficialmente nella lista dei miliardari. Secondo la rivista economica americana il patrimonio della celebrity, che a ottobre 2020 raggiungeva 780 milioni di dollari, negli ultimi 6 mesi è aumentato fino a toccare la prestigiosa cifra, soprattutto grazie ai due brand della star di Keeping Up With the KardashiansKKW Beauty e Skims

Kim ha fondato KKW Beauty nel 2017, seguendo il modello di business della sorella Kylie Jenner e del suo Kylie Cosmetics basato sulla strategia direct-to-consumer e sul social media marketing. Nonostante lo scorso anno la Kardashian abbia venduto il 20% della società a Coty per $200 milioni, ne detiene ancora il 72% che, secondo Forbes, vale circa 500 milioni di dollari. Oltre a ombretti, correttori, rossetti e profumi, dal 2019 ha ampliato il suo business con la shapewear di Skims, di cui la quarantenne possiede una quota di maggioranza del valore di circa 225 milioni di dollari e che continua a registrare ottime vendite grazie al desiderio di loungewear di questo periodo di pandemia.

Il resto del suo patrimonio? L’ex moglie di Kanye West può contare su un discreto numero di contanti, investimenti ed immobili, ma anche su vari accordi di sponsorizzazione e dal reality KUWTK che pare le abbia permesso di guadagnare ogni anno dal 2012 almeno $10 milioni al lordo delle imposte. Mica male, vero? Chissà come Kim festeggerà la notizia….