ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vedi tutti

Le vacanze romane di Kim Kardashian

L’album fotografico della celebrity che da una settimana si trova a Roma, tra piatti di pasta, musei e outfits audaci

Le vacanze romane di Kim Kardashian L’album fotografico della celebrity che da una settimana si trova a Roma, tra piatti di pasta, musei e outfits audaci
@justjared
@mood.green
@mood.green
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299
@justjared
@justjared
@kardashian299
@barragan
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kardashian299
@kardashian299
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@Afashionstalker
@Afashionstalker
@kimkardashian
@kardashian299

Scordatevi la camicia bianca, la gonna a ruota, il gelato e i giri in Vespa. Le vacanze romane di Kim Kardashian sono molto diverse da quelle raccontate nell’iconico film con Audrey Hepburn. E non solo perché nel frattempo sono passati quasi 70 anni. La star di KUWTK ha voglia di un po’ di glamour e svago per dimenticare il divorzio da Kanye West e la nuova relazione del rapper con Irina Shayk. Così, se la nuova coppia è volata nella romantica Parigi, Kim ha preferito la capitale italiana, dove si trova da circa una settimana. 

@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian

Kim è arrivata a Roma accompagnata dalla sua "famiglia glam", composta dai make-up e hair artist Chris Appleton e Mario Dedivanovic. Il motivo del viaggio resta misterioso, forse un servizio fotografico o un nuovo progetto lavorativo, magari una collaborazione con Fendi, con cui Kardashian ed il suo team ha avuto un meeting lo scorso martedì. L’unica cosa certa, data la pioggia di immagini che abbiamo, è che i tre hanno fatto i turisti in giro per la città, mangiando piatti di pasta e visitando i monumenti più famosi. E per la gioia dei suoi fan, per ogni statua o museo, la più popolare del clan Kardashian-Jenner ha sfoggiato un outfit diverso. Di giorno ha optato per uno strano mash-up tra diva e comitiva di pensionati in tour, abbinando short da pugile e infradito per camminare tra sampietrini e rovine del Colosseo; minigonna, baby cardi e mules; pantaloni camo e trench in pelle alla Matrix; slip dress e capellino da baseball (d’altronde si sa che è l’accessorio indispensabile se una celebrity vuole passare inosservata).

@justjared
@justjared
@mood.green
@mood.green
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299

Davanti alla Fontana di Trevi Kim si è presentata con un look matchy-matchy tutto leopardato che conferma la sua passione per i look d’archivio: unghie, occhiali da sole, micro clutch e abitino in lattice della collezione Primavera/Estate 1995 di Dolce e Gabbana. A Piazza di Spagna, invece, ha preferito sfoggiare una combo total white da dea greco-romana contemporanea, con micro top asimmetrico, minigonna e sandali da gladiatore con i lacci che si inerpicavano sulle gambe della Kardashian.

@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299
@justjared
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299
@kardashian299

Il look più audace lo ha conservato per visitare i Musei Vaticani insieme a Kate Moss e alla figlia Lila Grace. Kim ha indossato un abito aderente in pizzo con dettagli cut-out che, nel rispetto del codice di abbigliamento religioso, ha dovuto coprire con un trench nero. La scelta della star è stata molto criticata su social, ma tutt’altro che casuale. L’abito, infatti, fa parte della collezione FW20 di Victor Barragán, ispirata dall'eredità messicana dello stilista e alla persecuzione di brujas e brujos da parte della chiesa cattolica.

La collezione riguarda la sessualità come forma di potere e protezione dalla dominazione patriarcale dilagante, come accadeva nella brujería del XVI secolo, ma che può rispecchiare la situazione attuale. - Ha detto Barragán a Vogue, spiegando le sue creazioni - C'è un senso di potere femminile in tutta la collezione, mescolato al fascino della notte.

@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@kimkardashian
@Afashionstalker
@Afashionstalker
@barragan

Voi quale outfit romano di Kim preferite?