ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vedi tutti

Kim Kardashian e Kanye West stanno per divorziare

Secondo gli insiders Kim ha già ingaggiato "la regina dei divorzi di Hollywood"

Kim Kardashian e Kanye West stanno per divorziare Secondo gli insiders Kim ha già ingaggiato la regina dei divorzi di Hollywood

Dopo continui rumors, ora la notizia sembra certa: dopo 6 anni, il matrimonio tra Kim Kardashian e Kanye West è finito. Come riportano diversi giornali, anonime fonti vicino alla coppia rivelano che la star di KUWTK "ne ha avuto abbastanzae, stanca delle "crazy shit" del marito, sia rimasta sola con i figli (North, Chicago, Saint e Psalm) nella villa di Los Angeles, spedendo il consorte in esilio nel suo ranch da 14 milioni di dollari in Wyoming. 

Kim e Kanye tengono la cosa sotto silenzio, ma a questo punto come coppia sono finiti. – si legge su Page Six - Lei lo ha convinto ad andare in Wyoming in modo da stare per conto suo e fare il punto sulla separazione. 

People ribadisce:

Lui sa che lei ha chiuso. Ne ha avuto abbastanza, e gli ha detto che vuole un po' di spazio per capire il suo futuro. Lui sta bene. È triste, ma sta bene. Sa che l'inevitabile accadrà, e sa che arriverà presto.

I due vivrebbero da tempo vite separate e starebbero già lavorando sulla spartizione dei beni. Molti sostengono che la Kardashian sia assistita da Laura Wasser"la regina dei divorzi di Hollywood", l’avvocato che ha rappresentato anche Angelina JolieBritney Spears e la stessa Kim durante la fine del matrimonio con il campione dell'Nba Kris Humphries. Per TMZ, invece, i coniugi si sarebbero rivolti a un consulente matrimoniale per cercare di trovare un accordo senza dover andare in tribunale e sconvolgere l’equilibrio dei loro figli.

Gli indizi sulla rottura c’erano già tutti. Da diverse settimane Kim non porta più al dito il suo anello di fidanzamento da 1.3 milioni di dollari e l’ultima foto della coppia insieme risale al 22 novembre. Non c’è traccia di Kanye negli scatti fatti da Kim con l’intera famiglia durante le scorse vacanze di Natale ed il rapper non compare nemmeno nel diario fotografico del party sull’isola privata per i 40 anni della moglie. Pare che "Lui sia arrivato tardi e se ne sia andato presto, limitandosi a portare in regalo un ologramma del defunto padre di lei, Robert Kardashian".

Le teorie sull’evento che ha convinto Kim e Kanye a dirsi addio sono diverse. Nelle ultime ore si vocifera che alla base ci sarebbe una relazione del cantante con il guru del make-up Jeffree Star; mentre negli scorsi mesi quella accusata di infedeltà (con Meek Mill) era lei. Si dice, però, che la decisione si arrivata dopo una grossa lite avvenuta ad inizio dicembre, scatenata dal comportamento di Kanye, in particolare dalle critiche pubbliche fatte contro la suocera Kris Jenner su Twitter. La verità (forse) è che Kim è semplicemente stanca dei continui up and down di West, molti dovuti al suo bipolarismo, ma non solo, come l’annuncio del rapper di volersi candidare alla Casa Bianca o i messaggi criptici su Twitter in cui dichiarava che la moglie lo voleva internare.

Secondo E!, se Kim non ha ancora presentato una domanda di divorzio formale è solo salvaguardare la stabilità di North, Chicago, Psalm e Saint, "A lei Kanye starà sempre a cuore, ma a questo punto a le interessa soltanto il bene dei bambini".

Mentre aspettiamo di sapere cosa accadrà tra Kim e Kanye, che si sono sposati nel 2014 a Firenze, lui in tuxedo lei in abito lungo a sirena, entrambi di Givenchy, ripercorriamo una carrellata dei loro best fashion moments di coppia