Calcola il tuo ascendente

Vedi tutti

Netflix produrrà una docu-serie su David e Victoria Beckham

Confermata la serie sulla seconda famiglia britannica più amata

Netflix produrrà una docu-serie su David e Victoria Beckham Confermata la serie sulla seconda famiglia britannica più amata

David e Victoria Beckham hanno firmato un contratto da 20,8 milioni di dollari con Netflix per un documentario che partirà raccontando la carriera sportiva del calciatore, dai suoi inizi nella zona est di Londra alla determinazione che lo ha portato a diventare uno degli atleti più famosi di tutti i tempi, e continuerà parlando della sua storia d’amore con l’ex Spice Girls, arrivando fino a i giorni nostri. Le voci riguardo al progetto giravano già da un paio d'anni, ma ora è arrivata la conferma dei diretti interessati che svelano i primi dettagli: la regia è affidata al premio Oscar Fisher Stevens e la produzione a John Battsek con la sua Venturland in collaborazione con Studio 99, lo studio di produzione fondato da Beckham. La piattaforma di streaming ha anticipato, inoltre, che la seconda famiglia più popolare d'Inghilterra concederà interviste e condividerà filmati personali e lo stesso faranno le persone che hanno fatto parte del viaggio dell'ex calciatore verso il successo.

Pare che una troupe televisiva stia già documentando la quotidianità di David, spesa tra gli impegni con la squadra americana Inter Miami, di cui è proprietario, e le varie iniziative imprenditoriali e le attività di beneficenza. A farci dare uno sguardo sul suo passato, invece, ci saranno molti documenti d’archivio, raccolti da quando l’atleta era ancora un ragazzino, come ritagli di vecchi giornali locali, registri scolastici e le foto delle squadre in cui ha giocato e, ovviamente, ci saranno anche tanti filmati di famiglia fatti con la videocamera durante i vari compleanni, Natale e le occasioni speciali, oltre immagini dei primi appuntamenti di David e Victoria. Queste testimonianze vintage verranno alternate ad interviste ad amici celebri come James Corden o Dave Gardner; ex compagni di squadra dell’Inghilterra, del Manchester United e del Real Madrid, tra cui Cristiano Ronaldo e Ryan Giggs; ma anche ai figli Brooklyn, Romeo, Cruz e Harper.

Ancora non è stata comunicata una data di release del progetto, ma sicuramente l’hype intorno alla nuova docu-serie Netflix è alto e molti ipotizzano possa raggiungere il successo ottenuto da The Last Dance, il documentario su Michael Jordan.