Calcola il tuo ascendente

Vedi tutti

La faida tra Paris Hilton e Lindsay Lohan potrebbe diventare un film

#TeamHilton o #TeamLohan?

La faida tra Paris Hilton e Lindsay Lohan potrebbe diventare un film #TeamHilton o #TeamLohan?

Nei primi anni 2000 Paris Hilton e Lindsay Lohan erano le party girls definitive, protagoniste del gossip mondiale con le loro folli notti passate tra balli, flirt, alcool, e outfits sbrilluccicanti. Come testimoniano i tabloid dell’epoca, pare che tra le due ci fosse un’antipatia feroce, una vera e propria faida combattuta a colpi di bicchieri fuori dai club di Los Angeles, frecciatine pubbliche e offese tutt’altro che velate.

Poi, improvvisamente, nel 2007 apparve una serie di foto paparazzate che ritraeva Paris, Lindsay e Britney Spears insieme in macchina, durante quella che è diventata la serata tra amiche più leggendaria di sempre. Da allora, infatti, le speculazioni su quali festeggiamenti assurdi stile Una notte da leoni abbia fatto la "Holy Trinity" (come ha chiamato il trio Miss Hilton in un tweet che celebrava l’undicesimo anniversario dell’evento).

Qualche anno dopo, l’ereditiera ha raccontato in un’intervista cosa sarebbe accaduto quella famigerata notte:

Beh, io e Britney siamo uscite insieme... lei [Lindsay] era alla festa. Eravamo tutte al Beverly Hills Hotel, per un after party ai bungalow. Britney e io abbiamo deciso di andare a casa e [Lindsay] ci ha seguite, è entrata in macchina e ci ha spinte di lato per farsi spazio. Ha proprio spinto e non volevo umiliarla di fronte a tutti i paparazzi dicendole "Esci dalla mia macchina". Quindi ho accettato la sua presenza. – e poi ha aggiunto - Siamo tornate a casa mia. Britney e io siamo andate a dormire. Lindsay probabilmente è andata a un'altra festa. Ai tempi non c'era Uber ed è possibile che abbia chiamato un taxi.

Infine, Paris sferra il colpo definitivo contro la Lohan:

No, non siamo più amiche... In quel giorno lo eravamo, ma lei è una di quelle persone di cui non mi fido molto. Mi piace avere intorno persone con energia positiva.

E pensare che quella notte del 2007 Lindsay difese Paris da un attacco eccessivo dei paparazzi e dichiarò:

Paris è una mia amica. È una brava persona, la conosco da quando avevo 15 anni. I giornali mentono, smettetela di metterci l’una contro l’altra.

Se pensate che l’antipatia tra l’ereditiera e l’attrice di Mean Girls sia un fatto del passato, vi sbagliate. A rincarare la dose di epiteti poco gentili è stata Paris che in diverse interviste ha definito Lindsay "noiosa e imbarazzante", "una bugiarda patologica".

Ora la faida tra le due potrebbe diventare un film. Al momento il progetto, intitolato Frenemy, è solo una tra le tante trame possibili entrate nell'edizione di quest'anno della Black List, un sondaggio tra gli addetti ai lavori dei migliori copioni non prodotti attualmente in circolazione a Hollywood. Scritta da Ariel Sayegh, la sceneggiatura è descritta come "Una cronaca della famigerata faida Lindsay Lohan/Paris Hilton del 2004-2006 per chi sarebbe stata la migliore amica di Britney Spears"

In passato alcune sceneggiature apparse in Black List sono diventati film di successo come Juno, The Wolf of Wall Street, The Revenant o Tonya. Questo fa ben sperare tutti i nostalgici dei primi anni 2000 che sperano di rivivere la faida tra Paris Hilton e Lindsay Lohan sul grande schermo. Pronti a schierarvi? Siete #TeamHilton o #TeamLohan?