Calcola il tuo ascendente

Vedi tutti

I 10 migliori look del Festival di Cannes

Da Madonna, iconica in Jean-Paul Gaultier, a Bella Hadid, queen dell’edizione 2021 in Schiaparelli

I 10 migliori look del Festival di Cannes Da Madonna, iconica in Jean-Paul Gaultier, a Bella Hadid, queen dell’edizione 2021 in Schiaparelli

Al Festival del cinema di Cannes il glamour hollywoodiano incontra lo stile French Riviera. Una volta all’anno la Croisette ritorna ad essere il centro del mondo e del jet-set, come lo era negli anni ’60 e ’70 quando era affollata da star come Brigitte Bardot e Jean Birkin. Ogni celebrity sceglie accuratamente l’outfit più chic, più hot e originale che le garantirà l’attenzione dei paparazzi e l’egemonia dei feed di Instagram. Ricordate Bella Hadid in Schiaparelli durante l’ultima edizione del Festival o Elle Fanning nel 2019 con il suo omaggio al New Look di Dior un completo della Maison del 1947? E che dire di Madonna negli anni ‘90 in underwear firmato Jean-Paul Gaultier o dell’iconica coppia formata da Kate Moss e Johnny Depp? E come dimenticare Kristen Stewart che nel 2016 ha sfoggiato completo di Chanel, indossato sul red carpet con un paio di stiletto Louboutin, barattate poco dopo con delle comodissime Vans?

Ognuno di noi ha il suo fashion moment preferito, G-club ne ha selezionati 10 tra i più belli.

 

Madonna in Jean Paul Gaultier, 1991

La collaborazione tra Jean Paul Gaultier e Madonna è una delle più iconiche di sempre. Per citare Suzy Menkes, "la nascente libertà sessuale delle donne, seminata negli anni ’60, culminò nel design dei costumi di Gaultier per il tour mondiale della Madonna Blond Ambition del 1990". Uno dei look più famosi creati dal designer francese fu quello che la cantante sfoggiò sulla Croisette nel 1991 per la premier del suo documentario In Bed with Madonna: sotto un mantello hot pink, la star nascondeva un reggiseno a cono, reggicalze, shorts in raso e un paio di sabot, tutti bianchi. Strepitosa!

Nel 2019 Selena Gomez, che era a Cannes per presentare il film I morti non muoiono di Jim Jarmusch, ha riproposto quel leggendario look in una versione con longuette disegnata da Nicolas Ghesquière per Louis Vuitton.

 

Milla Jovovich in John Galliano, 1997

Negli anni ’90 Milla Jovovich era famosa per la sua bellezza strepitosa, il talento eclettico, l’indole ribelle e lo stile audace. Un esempio? Nel 1997 si presentò al Festival di Cannes, mano nella mano con l’allora marito Luc Besson che l’aveva diretta in Il quinto elemento, in un pezzo della collezione FW 1997 di John Galliano degno di una vera dea guerriera. Bello anche il chainmail dress argentato indossato per la conferenza stampa diurna. 

 

Kate Moss, 1998

Dici Kate Moss e Johnny Depp e ti si apre un mondo fatto di amore e coolness. Insieme era strepitosi: giovani, ricchi, ribelli, innamorati. Viene una certa nostalgia confrontando i tanti scatti della coppia con le immagini di Depp in tribunale. Meglio ricordarlo nel 1998, sul red carpet di Cannes per la presentazione di Paura e delirio a Las Vegas. Accanto a lui, in smoking, c’è Queen Kate, perfetta nel suo essenziale tubino nero vintage, decorato solo da una riga di piume di marabù sulla scollatura. Un pezzo che la Moss ha indossato molte altre volte e che ha ispirato anche Anthony Vaccarello da Saint Laurent.

 

Cameron Diaz, 2002 

Nel 2002, Cameron Diaz era tra i protagonisti di Gangs of New York al fianco di Leonardo di Caprio. In occasione della presentazione del film a Cannes, l’attrice optò per uno sheer dress monospalla nero, abbinato ad un paio di sandali con le fascette sottilissime, ai lunghi capelli biondi sciolti sulle spalle e ad un make-up glow. Una vera Cal girl alla conquista della Croisette.

 

Angelina Jolie in Max Azria, 2008 

Rihanna sta riscrivendo le regole dello stile da mom-to-be, ma anche Angelina Jolie era bellissima ed elegantissima, quando, incita di due gemelli, sfoggiava il pancione sul red carpet di Cannes. L’attrice era arrivata in Francia insieme a Brad Pitt per l’anteprima di Kung Fu Panda. Il suo look? Abito verde oliva Max Azria, scarpe Cole Haan, gioielli di Bulgari, capelli sciolti, smokey eyes e rossetto pesca. 

 

Carey Mullingan in Dior, 2013 

Il Grande Gatsby di Baz Luhrmann ha inaugurato l’edizione del 2013 del Festival di Cannes. L’intero cast del film era presente, compresa Carey Mulligan, eterea e super chic in un lungo abito rosa pallido Christian Dior Couture caratterizzato da una profonda scollatura a V e una gonna svasata. Il colore dell’abito esaltava l’incarnato di porcellana dell’attrice, illuminato dal bagliore dei gioielli Tiffany & Co. e da un rossetto rosso acceso. Una vera diva hollywoodiana!

 

Charlize Theron in Dior, 2016 

Pochi esseri umani al mondo risultano sempre divini come Charlize Theron. Non importa che indossi un paio di jeans e una t-shirt o una creazione d’alta moda. Nel 2016 l’attrice sudafricana, che si trovava a Cannes per presentare un film diretto dall’ex fidanzato Sean Penn, ha sfoggiato uno dei suoi outfit più belli: uno smoking Christian Dior Couture, abbinato da decolleté nere di Christian Louboutin e illuminato da gioielli di Cartier. Il Beauty? Chignon ultra sleek, smokey eyes e labbra nude.

 

Rihanna in Dior, 2017 

Nel 2017, su suggerimento del suo styling Mel Ottenberg, Rihanna si è presentata sul red carpet del Palais des Festivals come una vera diva old style in Dior Haute Couture. La star indossava un vaporoso abito bustier di taffettà bianco con cappotto abbinato creato appositamente per lei da Maria Grazia Chiuri. Per dare un twist al look Riri ha scelto scarpe Manolo Blahnik, gioielli con diamanti e smeraldi di Chopard e occhiali da sole firmati Andy Wolf

 

Eva Longoria in Alberta Ferretti, 2019

Nel 2019 Eva Longoria è arrivata a Cannes per parlare al Women in motion di Kering, ma il suo momento fashion lo ha vissuto sul red carpet, fasciata in un abito rosa antico firmato Alberta Ferretti, caratterizzato da un corpetto che alternava drappeggi e paillettes e da una gonna con lo spacco vertiginoso. Hot e chic!

 

Bella Hadid in Schiaparelli, 2021 

Da quando ha fatto scandalo con uno slip dress dallo spacco profondissimo nel 216, Bella Hadid è diventata una vera queen del Festival di Cannes. Nell’edizione 2021, però, ha dato il meglio di sé sfoggiando due look memorabili. Il più cool era firmato Schiaparelli by Daniel Roseberry: un abito nero aderente con spalle imbottite, in crepe di lana, con al centro un gioiello scultura in ottone dorato che riproduceva dei bronchi. Bellissimo anche il Jean Paul Gaultier bianco e nero vintage, sfoggiato precedentemente in passerella Naomi Campbell nel 2002, che Bella ha scelto per un’altra serata del Festival.