Vedi tutti

I migliori look di Miley Cyrus

Pop, colorati, eclettici e un po’ selvaggi

I migliori look di Miley Cyrus Pop, colorati, eclettici e un po’ selvaggi

28 anni, tanti amori, tante canzoni e tantissimi outfits. Miley Cyrus è un camaleonte pop che, a nemmeno trent’anni, ha avuto mille vite. Dalla bambina prodigio che ha esordito nella sit-com Disney Hannah Montana si è trasformata in una cantante di fama mondiale, una bad girl che ama provocare con pose sexy, look audaci e strani. Questa evoluzione personale è pienamente rispecchiata dal suo stile, un guardaroba fatto di contrasti e pieno di influenze eighties. Miley non segue nessun fashion diktat, ma solo il suo istinto, la libertà di esprimersi come meglio crede, a seconda del mood del momento. I suoi essentials sono pantaloni in pelle, ankle boots, top cropped, t-shirt vintage di gruppi rock, giacche in denim, stampe funny, colori sgargianti, abiti pieni di dettagli cut-out, trasparenze e scollature profonde.

Così sul palco può indossare solo underwear di latex color carne ed un ditone di gomma o una catsuit firmata Thierry Mugler, può camminare sul red carpet del Met Gala 2019 con un abito a righe di Saint Laurent o passeggiare per New York il total black Gucci, può chiacchierare con il suo nuovo amore in jeans e cropped top e duettare in versione vampira rock con Dua Lipa nel video di Prisoner.

Provocatoria, trasformista, selvaggia la star ha una passione per Moschino, Versace, Tom FordAlexandre Vauthier, Jean-Paul Gaultier, Thierry Mugler, Alexander Wang e per ogni designer che valorrizi il suo spirito forte ed indipendente, ma anche la sua voglia di giocare e sperimentare con la propria immagine. E il suo beauty style? Gli elementi che la caratterizzano sono pixie cut, mullet, smokey eyes e rossetto rosso e incarnato d’avorio.

Per festeggiare il suo compleanno, ecco i 28 (come i suoi anni) migliori look di Miley Cyrus.

 

E come dimenticare i look più crazy e trasgressivi di Miley?