Mappa vintage

Vedi tutti

Gli occhiali da sole per la SS23 non devono passare inosservati: la nostra guida

Quest’anno potete sentirvi libere di giocare con le forme, i colori e i loghi più appariscenti per una stagione di sole che non lasci spazio all’anonimato

Gli occhiali da sole per la SS23 non devono passare inosservati: la nostra  guida Quest’anno potete sentirvi libere di giocare con le forme, i colori e i loghi più appariscenti per una  stagione di sole che non lasci spazio all’anonimato

Qual è l’accessorio più versatile di tutti, il più utile e soprattutto quello che può stravolgere il vostro aspetto in un secondo? Non sappiamo se facciate parte della corrente di persone che indossa gli occhiali da sole solo d’estate o di quelle che invece li ha con sé 365 giorni l’anno, ma la bella stagione 2023 ha dei dettami ormai ben chiari. Il Coachella è servito da “vetrina di stile”, lì abbiamo potuto vedere le nostre celebrities preferite con le loro tenute primavera/estate e, rifacendoci anche allo scorso fashion month, oltre che alle tendenze nate sui social, è il momento di rispondere al quesito che ci si pone proprio in questo periodo: “che occhiali da sole compro?”. Mentre per il resto del guardaroba si è optato per un 2023 fatto di capi basici, lineari e dal risultato effortless, gli occhiali da sole possono essere la nostra valvola di sfogo, all’insegna del massimalismo e della ricercatezza, parola d’ordine: iconicità, quindi sì ai modelli storici o ai loghi vistosi, ai particolarissimi vintage finds e perché no, anche allo stile tech e futurista. Il consiglio più adatto è solo uno, ovvero prestare attenzione ai dettagli, infatti in assenza di loghi, abbiamo bisogno di un occhiale da sole che faccia intuire un po' della nostra personalità e di conseguenza il designer che li ha ideati.

È il caso di Irina Shayk e di questi occhiali firmati Rick Owens, un’ode diretta alla cultura punk underground degli anni ’90 ma con una perfetta dedica anche agli elementi couture e ad uno stile atemporale e goth. Come molte sue creazioni, gli occhiali del designer sembrano un’installazione di arte contemporanea: neri, effetto lucido, lenti colorate, montatura oversize e aste dritte, 100% in nylon.

Una citazione agli occhiali da sole associati alle leggende del passato non può mancare, è il caso della montatura più indossata dal re del grunge Kurt Cobain. Tutti gli occhiali da sole dalla forma ovale con frame colorato sono promossi a pieni voti. Il frame rotondeggiante spesso e bianco sta rifacendo la sua comparsa nei nostri feed di Instagram. Il suo fascino è eterno e rimanda ad una star che è stata sveglia tutta la notte per un afterparty, oltre al fatto che la loro versatilità li rende perfetti anche per un look elegante e chic da aperitivo in spiaggia. Beyoncé, ad esempio, rimane sul colore bianco ma opta per una montatura rettangolare più bold e decisa.

Anche Alessandra Ambrosio opta per la medesima montatura, ma in un rosa shocking firmato Chiara Ferragni. Infatti oltre al bianco, potremmo trovare lo stesso hype per altri colori sgargianti come appunto il rosa, o il rosso. La modella brasiliana, occhiali a parte, non ha rinunciato ad un Coachella sgargiante, boho e pieno di strass.

Le montature sottili, fatta eccezione per gli Aviator Sunglasses di Rayban, lasciano spazio a quelle spesse. Perché gli Aviator? Dopo l’esplosione dell’allure anni ‘60/’70 che sta avvenendo in questa prima parte del 2023, accompagnata da texani e voluminosi cappelli, è il turno degli occhiali. Nel 1937, Ray-Ban Aviator si impone al grande pubblico per la particolarità delle sue geometrie e per l’idea di forza a loro collegata, essendo infatti gli occhiali da sole ufficiali dell’esercito negli anni ‘30. Negli anni ‘60 il modello ormai riconosciutissimo diventa il simbolo di ribellione, sovversione delle regole e delle mode imposte dalla società. Un occhiale da sole con una lunga e importante storia alle spalle che li fa apprezzare tuttora, anche grazie alla praticità e leggerezza che li contraddistingue, oltre al prezzo contenuto che li rende fortunatamente affordable.

Tornando ai modelli più chiacchierati, anche se abbiamo detto che il minimalismo non è una delle parole chiave, si può chiudere decisamente un occhio per montature total black ma con un vistosissimo logo a lato. Hailey Bieber indossa un’occhiale Gucci dalla montatura rettangolare e lineare, che si addice perfettamente al suo stile classy-chic ma moderno. Senza rinunciare mai all’eleganza e all’impenetrabilità di un occhiale da sole nero, quest’anno è importante scegliere quello giusto: non anonimo, ma riconoscibile.

Dolce&Gabbana, nella campagna con Kylie Jenner, propone invece un occhiale più squadrato e rigido con il nome del brand, bianco su nero, che segue tutta l’asticella dell’occhiale, massiccia ma perfetta per sorreggere il peso del nome di un brand di un certo calibro.

Oltre ai grandi e affermatissimi brand di lusso, quest’anno è anche dedicato alla ricerca personale e di conseguenza all’originalità. Nonostante i marchi luxury siano sinonimo di garanzia è il caso di dare una chance a quelle aziende indipendenti che non vi faranno di certo passare inosservate grazie a design di tendenza ma soprattutto all’effetto sorpresa. È il caso di CHIMI, brand svedese fondato a Stoccolma nel 2016 con l'idea di creare occhiali, prêt-à-porter e accessori progettati per chi vuole prodotti di qualità dalle forme più basiche a quelle più particolari. I loro prodotti sono immaginati attraverso l'occhio della semplicità futuristica, della vestibilità e della longevità estetica. Da pochissimo ha aperto il suo primo store europeo al di fuori della Svezia, nel cuore del quartiere Marais parigino, e dalla loro pagina Instagram vediamo che non è passato inosservato da icone di stile come Kendall Jenner che ha già lasciato qualche like.

Dopo queste inspo, ci pensiamo noi a facilitarvi il lavoro con una guida ad hoc. Per un’estate indimenticabile è necessario un fedele compagno: l’occhiale da sole perfetto. Pronto a proteggervi dalla luce abbagliante dopo una serata un po’ troppo festaiola, ma anche per leggere il vostro libro preferito in spiaggia sorseggiando una bibita ghiacciata, oppure per avere quell’aria misteriosa ed ermetica mentre passeggiate per le vie della meta che avete scelto per godervi l’estate.

Shield - Maison Kitsuné

Shield - Maison Kitsuné

€150,00
Stella McCartney

Stella McCartney

€280,00
Gucci

Gucci

€540,00
Michael Kors

Michael Kors

€165,00
Dior

Dior

€520,00
Versace

Versace

€250,00
Saint Laurent

Saint Laurent

€205,00
Vogue Eyewear

Vogue Eyewear

€104,00