Calcola il tuo ascendente

Vedi tutti

Anya Taylor-Joy si è vestita da principessa Peach ed è subito cartooncore

Per la prima di Super Mario Bros l'attrice ha indossato una tuta rosa di pelle by Dior

Anya Taylor-Joy si è vestita da principessa Peach ed è subito cartooncore Per la prima di Super Mario Bros l'attrice ha indossato una tuta rosa di pelle by Dior

Cosa succede quando l'estetica motomami incontra il cartooncore? Come la Venere di Botticelli nasce dalla sua conchiglia, Anya Taylor-Joy calca il red carpet in una nuvola rosa, di pelle. Con una tuta motociclista firmata Dior l'attrice è stata vista saltellare e fare giravolte sul tappeto rosso della prima del film Super Mario Bros. Una principessa Peach contemporanea nel film che alcuni critici hanno definito una vera e propria lettera d'amore al videogioco Nintendo, invitando una nuova generazione a esplorare il mondo di Super Mario. La trama segue Mario, interpretato da Chris Pratt, la Principessa Peach con Anya Taylor-Joy, Bowser, interpretato da Jack Black e Seth Rogen nei panni di Donkey Kong. 

Quando Anya calca il tappeto rosso lo fa sempre con una dichiarazione d'intenti, un'ispirazione precisa, una storia dietro a ogni look. Ed è così che l'attrice, a Los Angeles, ha incarnato l'iconico personaggio di Super Mario Bros, in un ensemble rosa dalla testa ai piedi. Se vi è mai capitato di giocare a Super Mario allora saprete bene che Peach ha sempre interpretato lo stereotipo della principessa da salvare, innocua e aggraziata nell'aspetto e soprattutto, lenta nei movimenti con il suo classico abito di tulle rosa. Ma la storia sta cambiando e Anya ne è la prova. L'attrice ha scelto di indossare il rosa nella sua versione più audace, con una tuta di pelle versione motociclista firmata Dior, maison di cui è testimonial. 

Un perfetto mix tra motomami e cartooncore, tra Mario Kart e Mario Bros. Anya Taylor-Joy ha completato il suo look con guanti da motociclista e stivali abbinati. I capelli lunghi sono stati lasciati sciolti in morbide onde divisi da una perfetta riga centrale, in pieno stile Anya. Questa volta, finalmente, è stata la principessa Peach a salvare noi tutti, la moda soprattutto.