ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vedi tutti

SHAPA SOWETO è il nuovo centro multi-sportivo di Nike in Sud Africa

Un hub per la futura generazione di atleti all’insegna di accessibilità e inclusione

SHAPA SOWETO è il nuovo centro multi-sportivo di Nike in Sud Africa Un hub per la futura generazione di atleti all’insegna di accessibilità e inclusione

Una generazione attiva significa un futuro più sano ed equo per tutti. Nike ne è convinta da sempre e per questo si impegna in varie iniziative che contribuiscono a rendere lo sport più accessibile ed inclusivo. Uno dei progetti più interessanti sviluppati dal brand per dare alle comunità locali uno spazio sicuro in cui giocare e praticare sport è SHAPA SOWETO, un nuovo training-center in Sud Africa. Caster Semenya, mezzofondista che vede realizzato il suo sogno di rendere la corsa e l’istruzione più accessibili ai giovani disagiati ha spiegato:

SHAPA è ciò di cui avevamo bisogno. Ora, i giovani potranno circondarsi delle persone giuste e della struttura giusta per esplorare diversi sport. Prima di SHAPA, sapevamo di poter aiutare a fornire accesso allo sport ai giovani della zona, ma non avevamo le infrastrutture adeguate. Non avere nessun posto dove allenarci è stata la principale barriera che abbiamo dovuto affrontare.  

Inaugurato nell’estate del 2010 come struttura di formazione calcio di livello mondiale, si basava su un approccio piuttosto semplice che usava match e allenamenti come veicolo per ispirare i giovani e avvicinarli a temi educativi e sociali come ad esempio l’HIV/AIDS. Il mix unico di partnership pubbliche e private della struttura ha contribuito non solo a creare un campo di allenamento di prim’ordine per oltre 20.000 giovani calciatori, ma a trasformare SHAPA in un vero e proprio hub multi-disciplinare che comprende oltre al calcio spazi dedicati a basket, atletica, training, danza, judo e skateboard. Tutte discipline che più di 300 bambini potranno approfondire seguendo il programma Active Afterschools, parte del progetto Nike Made to Play.