ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vedi tutti

Capelli secchi: 5 errori da evitare

Ecco come rinforzarli e tornare a sfoggiare una chioma sana e corposa

Capelli secchi: 5 errori da evitare Ecco come rinforzarli e tornare a sfoggiare una chioma sana e corposa

Decolorazioni, un uso eccessivo di strumenti a caldo, agenti esterni o fattori naturali sono tra le principali cause di capelli secchi, rovinati, fragili e che si spezzano con facilità.  Per capire se i capelli sono molto sfibrati, provate a fare il test ideato da Tomas Taw esperto di capelli secchi: basta prendere una ciocca ed immergerla in un contenitore con acqua, se questa va a fondo vuol dire che sono rovinati, viceversa se galleggia sono sani. Ma quali sono i rimedi per tornare a dare vigore e forza alle chiome indebolite?  La soluzione per capelli sani e corposi esiste, basta utilizzare prodotti specifici e adottare qualche accortezza in più per questo tipo di problematica. Ecco gli errori da evitare.

1. Non usare uno shampoo delicato

La scelta dello shampoo giusto per il proprio tipo di capelli, che sia allo stesso tempo delicato e rispettoso del cuoio capelluto, non è semplice come potrebbe sembrare. Molto spesso, infatti, ci concentriamo solo sulla funzione detergente ed estetica di uno shampoo, senza ricordarci (o ignorando del tutto) che non tutti gli shampoo sono adatti al nostro tipo di capelli. Ogni persona, in diversi periodi dell’anno e in momenti specifici della vita, ha bisogno di una determinata tipologia di shampoo. In linea generale, è comunque sempre consigliato scegliere prodotti delicati e che detergono per affinità.

 

2. Spazzolare i capelli partendo dalle radici

Anche se spazzolare i capelli alla radice può stimolare i follicoli, esagerare può indebolirli e danneggiarli. Cominciate sempre a spazzolare dalle punte e poi salite fino alle radici. In questo modo scioglierete i nodi in maniera del tutto naturale.

 

3. Lavare troppo spesso i capelli con acqua calda

Lavare troppo spesso i capelli può far disperdere gli oli che li mantengono in salute. Inoltre, l’acqua calda può renderli secchi e fragili. L’ideale è quindi farsi lo shampoo non più di 2 massimo 3 volte alla settimana.

 

4. Usare spesso phon e piastra

Il calore, non solo quello dell’acqua bollente, indebolisce la chioma. Come dicevamo, le alte temperature sono le principali responsabili dei capelli secchi e sfibrati. L’aria troppo calda del phon e il calore della piastra, concentrati direttamente sulle ciocche, le disidratano e le rendono secche, oltre a indurire e invecchiare le fibre capillari.

 

5. Non idratare i capelli

I capelli tendono a diventare secchi quando sono disidratati e stressati: anche loro hanno bisogno quindi di nutrimento e idratazione. Un olio o una bella maschera idratante possono fare miracoli perché contribuiscono a riempire quelle piccole rotture nel fusto del capello che assorbono l’umidità creando l’effetto crespo.

Siete pronti? nss G Club ha selezionato per voi i 10 migliori prodotti per capelli secchi e sfibrati da provare subito.

DAVINES Momo Shampoo

DAVINES Momo Shampoo

16€
BIOEARTH Olio Capelli Nutriente e Districante

BIOEARTH Olio Capelli Nutriente e Districante

12€
COCO & EVE Maschera Capelli Super Idratante Al Cocco

COCO & EVE Maschera Capelli Super Idratante Al Cocco

39€
ERBARIO TOSCANO Shampoo Elisir D’olivo

ERBARIO TOSCANO Shampoo Elisir D’olivo

15€
PHITOFILOS Balsamo Ristrutturante

PHITOFILOS Balsamo Ristrutturante

13€
AVEDA Dry Remedy Daily Moisturizing Oil

AVEDA Dry Remedy Daily Moisturizing Oil

31€
SEPHORA COLLECTION Maschera Capelli Idratante

SEPHORA COLLECTION Maschera Capelli Idratante

14€
NOAH Shampoo Per Capelli Secchi

NOAH Shampoo Per Capelli Secchi

13€
PHYTO Maschera idratante

PHYTO Maschera idratante

10€
LAVERA Shampoo Detergente & Idratante

LAVERA Shampoo Detergente & Idratante

4€