ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vedi tutti

Contorno occhi: 5 errori da evitare

Consigli e prodotti per mantenere lo sguardo disteso e luminoso

Contorno occhi: 5 errori da evitare Consigli e prodotti per mantenere lo sguardo disteso e luminoso

Ebbene sì, la zona contorno occhi è la prima a manifestare i segni di stanchezza, a dare segnali di burnout, a rendere visibile il sovraccarico di impegni e di ore trascorse davanti allo smartphone e al pc. Vietato dunque dimenticarsi di prendersene cura! Questa delicatissima zona va infatti protetta tanto quanto quella del viso e del corpo, attraverso prodotti mirati in grado di salvaguardare e mantenere fresco e idratato lo sguardo: liftanti, rivitalizzanti, drenanti, le formule di ultima generazione hanno la missione impegnativa di illuminare il contorno occhi attraverso ingredienti concentrati, dalle texture gender free. Ma attenzione anche all’applicazione e agli errori da evitare.

 

1. Applicare il prodotto anche sulle ciglia 

I prodotti per il contorno occhi sono chiamati così per una ragione: vanno solo su quella parte del viso. Questo significa che non devono toccare gli occhi, non vanno sulle palpebre e non devono neanche avvicinarsi alle ciglia. Una corretta applicazione segue l'osso orbitale e arriva al massimo sotto le sopracciglia, seguendo comunque un percorso circolare e ben delineato che non si spinge mai troppo in là.

 

2. Eccedere nelle quantità

Un errore comune quando si usano prodotti per il contorno occhi è pensare che una maggiore quantità ci faccia ottenere un miglior risultato. Non è così: la giusta quantità di crema in realtà è più o meno delle dimensioni di un pisellino, mentre quella del siero è di un paio di gocce per occhio.

 

3. Stendere il prodotto con un dito che non sia l'anulare

 Eh già, esistono le dita giuste per applicare creme e sieri per il contorno occhi. Ricordiamoci che quella di quest'area è la pelle più delicata dell'intero viso, dunque serve uno "strumento" adatto. Questo strumento è proprio l’anulare, che ha un tocco più delicato rispetto alle altre dita. L'applicazione va fatta mediante picchettamenti delicati e piccole carezze, che non devono mai essere sfregamenti

 

4. Applicarlo sopra la crema idratante

Il contorno occhi va applicato mattina e sera, dopo il tonico e prima dell'applicazione della crema viso. Vietato dunque applicarlo sopra alla crema idratante, sarebbe come mettere la bralette sopra alla maglietta.

 

5. Fare movimenti troppo veloci

Anche la velocità gioca un ruolo fondamentale. Spesso, per via dello stress o dei tempi stretti, applichiamo creme e sieri per il contorno occhi "correndo" e conseguentemente incrementando la rapidità dei nostri movimenti. Invece, bisogna applicare tutto lentamente, con calma e unendo ai succitati picchettamenti dei movimenti circolari; ciò garantisce che il prodotto abbia il tempo di assorbirsi e impedisce che si sposti in altre aree del viso. Siete pronti? nss G Club ha selezionato per voi i 10 migliori prodotti per contorno occhi da provare subito.

DR.JART+ Ceramidin Eye Cream

DR.JART+ Ceramidin Eye Cream

33€
DRUNK ELEPHANT Shaba Complex Eye Serum

DRUNK ELEPHANT Shaba Complex Eye Serum

57€
FACETHEORY Crema Contorno Occhi

FACETHEORY Crema Contorno Occhi

BELIF Moisturizing Eye Bomb

BELIF Moisturizing Eye Bomb

23€
KORFF Collagen age filler

KORFF Collagen age filler

48€
LA MER The Lifting Eye Serum

LA MER The Lifting Eye Serum

239€
FRESH Rose Eye Gel Cream

FRESH Rose Eye Gel Cream

45€
CAUDALIE Trattamento occhi

CAUDALIE Trattamento occhi

38€
DR. HAUSCHKA Crema Contorno Occhi

DR. HAUSCHKA Crema Contorno Occhi

32€
TOLPA Green Moisturizing

TOLPA Green Moisturizing

6€