ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vedi tutti

Phon per capelli: 5 errori da evitare

Cosa fare e non fare durante l’utilizzo dell’asciugacapelli

Phon per capelli: 5 errori da evitare Cosa fare e non fare durante l’utilizzo dell’asciugacapelli

Durante l’asciugatura dei capelli, soprattutto in estate, non sempre si ha il tempo (o la voglia) di mimare il lavoro accurato del parrucchiere. ll phon è infatti uno strumento indispensabile per avere capelli perfetti e duraturi; se però non viene usato nel modo giusto, può diventare un’arma a doppio taglio perché ha il potere di danneggiare sia la cute che i capelli. Inoltre, l’uso corretto del phon consente di non sprecare inutilmente energia elettrica, tenendo conto che parliamo di uno degli elettrodomestici più "energivori". È importante però sapere che, mentre il calore di un asciugacapelli usato male può causare i danni appena elencati, l’uso corretto di un phon può essere più salutare che lasciare la chioma bagnata all’aria. Questo perché quando i capelli entrano in contatto con l'acqua, si gonfiano; e più a lungo si protrae il gonfiore, maggiore è la pressione esercitata sulle delicate proteine, che potrebbero rovinarsi. Ecco allora gli errori da evitare.

 

1. Tamponare i capelli con asciugamano di cotone

Un asciugamano a base di cotone provoca attrito sui capelli ed è più incline a danneggiarli. Se vuoi eliminare l'acqua in eccesso, non asciugare energicamente i capelli bagnati con l'asciugamano, tamponali con un panno in microfibra o una vecchia maglietta di cotone pulita.

 

2. Dimenticare il termo-protettore

Molto spesso si crede che gli spray o i prodotti che proteggono dal calore si debbano applicare solo se si utilizza la piastra o il ferro. Sbagliatissimo! Questo cosmetico serve a salvare i capelli da potenziali rotture riducendo i danni dell’aria calda emanata dal phon.

 

3. Usare il getto d'aria in tutte le direzioni

Molti di noi spostano l’asciugacapelli avanti e indietro su e giù per ogni sezione dei capelli o semplicemente lo tengono in un unico posto. Tutto questo è sbagliato! Per asciugare i capelli nel modo corretto bisogna partire dalla radice del capello scendendo verso il basso. In questo modo otterrai una piega ordinata e asciugherai i capelli molto più velocemente.

 

4. Tenere il phon troppo vicino ai capelli

Per non rovinare i capelli, il phon deve rimanere almeno a 10 centimetri di distanza. In questo modo si evita di bruciare il capello e si ottiene uno styling impeccabile.

 

5. Non usare il getto d'aria freddo alla fine 

Vi siete mai chieste a cosa serve l’aria fredda? Il tocco finale dell’asciugatura andrebbe sempre dato con l’aria fredda per dare lucentezza, chiudere le cuticole e far durare la piega più a lungo. Provare per credere!

Siete pronti? nss G-Club ha selezionato per voi i 10 migliori phon e prodotti termoprotettori da provare subito.

DYSON Asciugacapelli Supersonic

DYSON Asciugacapelli Supersonic

BABYLISS Asciugacapelli Hydro-fusion

BABYLISS Asciugacapelli Hydro-fusion

ROWENTA Ultimate Experience

ROWENTA Ultimate Experience

PARLUX Alyon Ceramic & Ionic

PARLUX Alyon Ceramic & Ionic

GHD Asciugacapelli Helios™

GHD Asciugacapelli Helios™

JOHN FRIEDA Spray Termoprotettore

JOHN FRIEDA Spray Termoprotettore

GROW GORGEOUS Termoprotettore Repair

GROW GORGEOUS Termoprotettore Repair

AVEDA Brilliant Damage Control

AVEDA Brilliant Damage Control

GYADA Termoprotettore Rinforzante

GYADA Termoprotettore Rinforzante

ALFAPARF Style Stories The Range Pre-Styling

ALFAPARF Style Stories The Range Pre-Styling