ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vedi tutti

Per cosa si combatte questo 8 marzo

nss G-Club ha chiesto a 10 donne qual è la sfida che hanno deciso di affrontare

Per cosa si combatte questo 8 marzo nss G-Club ha chiesto a 10 donne qual è la sfida che hanno deciso di affrontare

È arrivato, inesorabile come tutti gli anni, celebrato, ma profondamente temuto, l'8 marzo.

Lontano da mazzi di mimose, slogan senz'anima e campagne pubblicitarie mirate, la Giornata Internazionale dei Diritti della Donna è diventata sempre più un'occasione per riflettere, per fare il punto della situazione, per analizzare lucidamente quali sono i traguardi e gli obiettivi ancora da raggiungere. Questa giornata ha assunto un carattere sempre più sociale e politico, trasformandosi in una lotta, piuttosto che in una festa. Una nuova generazione di donne e ragazze, femministe e non, chiede a gran voce una società finalmente paritaria, un obiettivo dalla portata storica che per essere raggiunto deve passare attraverso un cambio di mentalità epocale, attraverso una generale trasformazione della società, ma anche attraverso piccoli gesti quotidiani che tutti noi possiamo fare per cambiare il nostro presente e il nostro futuro. Dall'uguaglianza salariale, alla fine della violenza di genere, da una maggiore rappresentazione politica, sociale e nei media, alla salvaguardia dei diritti fondamentali della donna, l'8 marzo è ancora una sfida aperta. 

Per questo motivo, nss G-Club ha chiesto a 10 donne di età, origini, background e occupazione diverse di raccontare qual è la sfida che hanno scelto di combattere in quanto donne. Partendo dall'hashtag ufficiale della giornata, #ChooseToChallenge, ecco per cosa sta lottando una nuova generazione di donne. 

Un ringraziamento speciale alle ragazze che hanno preso parte al video: 
Mariavittoria Salucci
Loretta Grace
Nausicaa Dell'Orto
Yasmine Leite
Bekka Gunther
Carly Tommasini
Chiara Glionna
Sumaia Saiboub
Nicoletta Saracco
Giada Biaggi