Vedi tutti

5 trend capelli per la primavera/estate 2021

Tornano il mullet e la bubble ponytail, ma anche la maxi frangia e il castano ramato

5 trend capelli per la primavera/estate 2021 Tornano il mullet e la bubble ponytail, ma anche la maxi frangia e il castano ramato

Cambiamento e libera espressione di sé: sono queste le parole chiave delle nuove tendenze capelli per la prossima Primavera/Estate 2021. E se il 2020 vedeva il balayage e i capelli mossi in cima alla classifica, le proposte di questa stagione sono assolutamente più interessanti e innovative. Dal mullet che riporta in auge gli indimenticabili anni ’80, alla bubble ponytail, ovvero la coda a bollicine o ponpon, passando per il colore castano ramato, ecco i 5 hair trend che nss G-Club ha selezionato per voi.

 

MULLET

Grazie a celebrities come Miley Cyrus, Maisie Williams e Ursula Corbero, il mullet è uno dei tagli di capelli più richiesti di questo periodo. Amato oppure odiato, sicuramente super rock, è però facile e versatile perché si adatta bene a varie tipologie di capelli e lunghezze: accentua infatti il movimento dei capelli ricci o mossi ma è adatto anche al liscio, ed è perfetto anche se i capelli sono medio-lunghi. Unica accortezza: mai dimenticare la frangia poiché, in base alla sua tipologia, il risultato cambierà. Ad esempio, una frangia con estremi ben evidenti renderà l’aspetto più grintoso mentre, se spostata lateralmente, sicuramente regalerà un look più morbido.

 

TRECCINE FRONTALI

Ammettiamolo: quando si parla di trecce non si ha che l’imbarazzo della scelta per decidere quale acconciatura piace di più. Sicuramente, tra i prossimi trend della Primavera/Estate non possono mancare le due treccine frontali (o una singola su un lato) sui capelli sciolti o legati, un po' Spice Girls anni '90, un po' Sharon Tate. Semplici ma romantiche allo stesso tempo, oltre che facili e velocissime da realizzare. E se lo dice Bella Hadid

 

MAXI FRANGIA

Non più corta, quindi. Quest’anno la frangia è XL, voluminosa e lunga fino a sfiorare le sopracciglia. Molto mood francese alla Brigitte Bardot, effortless chic, può anche aprirsi in due ciuffi sulla fronte, a tendina. A chi sta bene? Coloro che hanno il viso rettangolare o allungato, caratterizzato da fronte alta e andamento verticale, sono particolarmente adatti a portare una frangia lunga e piena, capace di equilibrare le proporzioni accorciando otticamente il volto.

 

BUBBLE PONYTAIL

Lanciata da Kendall Jenner qualche tempo fa e perfetta per chi ha i capelli lunghi, la bubble ponytail o pon-pon ponytail, ovvero coda a bollicine o a pon-pon (una variazione della classica coda di cavallo), è tornata, ed è destinata ad essere l’acconciatura della prossima estate 2021. E non solo le "bolle" possono essere di svariate dimensioni, ma si possono creare su code basse o alte, ma anche su due code laterali.

 

CASTANO RAMATO

Colore capelli preferito da tante celeb e influencer, la tonalità castano ramato è sicuramente tra le tendenze della prossima Primavera/Estate, poiché esprime una certa "joie de vivre" e si adatta facilmente a qualunque taglio e stagione. È infatti un colore che deriva dalla miscela del giallo e del rosso, che uniti formano l’arancione; in base alla tonalità scelta di castano si possono ottenere una miriade di riflessi ramati; sulle tonalità più scure prevale il colore rosso mentre in quelle più chiare il color giallo. In generale sta bene a tutti, ma soprattutto a coloro che hanno una carnagione chiara con occhi verdi o chiari.