Vedi tutti

Tutto quello che sappiamo su "La rivincita delle bionde 3"

Elle Woods e il suo chihuahua Bruiser stanno per tornare

Tutto quello che sappiamo su La rivincita delle bionde 3 Elle Woods e il suo chihuahua Bruiser stanno per tornare

Vi ricordate Elle Woods, la ragazza solare e determinata che studiava legge, amava Cosmopolitan, il suo chihuahua Tyson e gli outfits total pink? Bene, preparatevi perché la protagonista di La rivincita delle bionde, una delle teen comedy più famose dei primi anni 2000, sta per tornare sullo schermo con un nuovo sequel. La notizia gira ormai da qualche anno. Nel 2015 Reese Witherspoon si era dichiarata favorevole a vestire di nuovo i panni della studentessa di Harvard e, durante Fashionably Late With Rachel Zoe, aveva detto:

Penso che sarebbe bello. Penso che siamo pronti per rivedere Elle e vedere cosa sta facendo ultimamente. Molti sceneggiatori nel corso degli anni hanno escogitato idee diverse per questo. In realtà penso che sia fantastico in questo momento perché stiamo parlando di donne in politica e di quanto sia importante avere più donne. E penso che sarebbe una cosa interessante se fosse un giudice della Corte Suprema o qualcuno che si candida alle elezioni come presidente.

Poi, nel 2018, l’attrice ha confermato i rumors con un post Instagram in cui ricreava una delle scene più iconiche del primo film, accompagnata dalla caption "#LegallyBlonde3 è realtà".

Purtroppo, a causa della pandemia, il progetto, che doveva arrivare nei cinema nel 2020, è rimasto in stand by a lungo e, fino a qualche mese fa non c’erano più stati aggiornamenti. Durante il lockdown, una call tra Reese Witherspoon e JLo che, dopo aver rivisto il cult anni 2000 con i figli, ha chiesto alla collega notizie sul terzo capitolo ha riacceso le speranze dei fans, confermando che il sequel è ancora in via di produzione. Se non ci saranno ulteriori rinvii, un tweet di MGM Studios ha annunciato che la release di La rivincita delle bionde 3 è ufficialmente prevista per fine maggio 2022.

I dettagli sulla nuova pellicola sono ancora pochi. Per ora si sa sicuramente che Elle Woods avrà ancora il volto di Reese Witherspoon che, sarà attrice, ma anche produttrice del progetto con la sua HelloSunshine. In molti sperano di rivedere anche altri membri del cast originale, ma, nonostante non ci siano dichiarazioni ufficiali, è probabile che ci saranno Jennifer Coolidge nel ruolo di Paulette Bonafonté e Luke Wilson in quello di Emmett Richmond, l’avvocato con cui Elle si sposava alla fine di Una bionda in carriera.

A occuparsi della sceneggiatura del sequel saranno Dan Goor e Mindy Kaling, famosa per aver interpretato il ruolo di Kelly Kapoor nella serie The Office e per essere la star della sit-com The Mindy Project.

Amo così tanto il franchise. Amo Elle Woods come personaggio e quando Reese mi ha chiesto di scriverlo ho pensato "Assolutamente!" - ha dichiarato Kaling ad Access Hollywood, aggiungendo che ci saranno anche diversi riferimenti al "bend and snap" del primo film - "Bend and Snap" è per sempre. Abbiamo sicuramente molti fan del film originale. Non so quando saremo di nuovo in grado di girare il film, ma sarebbe fantastico, se a Reese piace la sceneggiatura, girare quest'anno sarebbe fantastico.

La storia seguirà l’evoluzione di Elle che ormai dovrebbe avere circa 40 anni, ma ancora non si sanno altri dettagli. In un video del 2019 per il sito The Hollywood Reporter Witherspoon aveva, però, dato qualche piccola anticipazione:

Sarà divertentissimo. Ci sarà tantissima moda. E sarà ricco di idee femministe grandiose. Sarà globale. Ci saranno degli animali e torneranno alcuni membri del cast. Dobbiamo solo girarlo! Questo è tutto ciò che sogno per il film. Inoltre, tornerà anche Jennifer Coolidge [Paulette], ed è fantastico.

Mentre aspettiamo di conoscere ulteriori aggiornamenti, ripercorriamo i best looks di La rivincita delle bionde e Una bionda in carriera.