nss G-Club Love Match

Vedi tutti

Il denim anni '80 nella collabo Wrangler x Opening Ceremony

L'archivio di Wrangler riproposto in chiave street

Il denim anni '80 nella collabo Wrangler x Opening Ceremony L'archivio di Wrangler riproposto in chiave street

Wrangler è uno delle più vecchi e popolari brand di jeans del mondo. La sua storia è iniziata nel 1947 a Greensboro (North Carolina), creando inizialmente jeans, giacche e camicie per cowboy che col tempo si sono evoluti in capi cult, entrando nel guardaroba di tutti noi. Ora Wrangler insieme a Opening Ceremony ha deciso di ridare vita al suo archivio degli anni ’80 e ’90, periodo nel quale giacche in denim e jeans avevano erano tra gli item più amati dai giovani.
Il risultato è Value, una capsule collection limited edition realizzata interamente in cotone organico, composta da camicie a quadri e magliette a maniche corte e lunghe, abbinate a giacche con cappuccio impermeabili. Immancabili sono i capi in denim: jeans, salopette e pantaloni cargo, che acquistano una silhouette più morbida rispetto alle giacche dalle forme squadrate. L’uso di zip rende pantaloni e giacche scomponibili, un invito dei due brand a sperimentare con il proprio look. 

Value, il nome della capsule, deriva dai grandi magazzini degli anni ’90 nei quali gli americani acquistavano gli originali Wrangler, ora protagonisti della collaborazione con Opening Ceremony.
Anche Wrangler punta quindi su capi streetwear, che saranno disponibili esclusivamente nei negozi Opening Ceremony e sul suo sito web con prezzi da 36 euro per la maglietta a 130 euro per la giacca.